DAWN OF DEMISE – Rejoice In Vengeance

Pubblicato il 01/07/2012 da
voto
7.0
  • Band: DAWN OF DEMISE
  • Durata: 00:41:38
  • Disponibile dal: 19/06/2012
  • Etichetta: Unique Leader
  • Distributore:

Spotify:

Apple Music:

Il passaggio da Deepsend a Unique Leader sembra aver dato una svegliata ai Dawn Of Demise, che si lasciano almeno in parte alle spalle l’appannamento di “A Force Unstoppable” per tornare su registri più vitali e coinvolgenti. Il debut “Hate Takes Its Form” è e rimane il “top” della discografia dei danesi, ma il nuovo “Rejoice In Vengeance” ha comunque sufficienti frecce al proprio arco per farsi notare, almeno tra coloro che hanno sinora seguito le gesta dei ragazzi o che stravedono per un certo modo di interpretare il death metal alla Suffocation. In primis, “Rejoice…” gode di una produzione più riuscita di quella in dote al suo spento predecessore, ma va anche e soprattutto segnalata una rinnovata incisività nel songwriting, che ruota attorno a un riffing maggiormente rotondo, che ben si sposa con i classici uptempo di scuola newyorkese e quelle velleità “da pogo” da sempre presenti nel DNA del quintetto. Purtroppo, mancano di nuovo quelle aperture molto catchy che avevano fatto distinguere il debut tra la massa di prodotti figli dei tanti discepoli di Frank Mullen e soci: su “Hate…” si rintracciava una azzeccata componente groovy e “orecchiabile” prettamente danese che sfortunatamente è andata un po’ scemando col tempo. Oggigiorno, i Dawn Of Demise convincono per un songwriting competente e godibile, soprattutto all’altezza delle parti più possenti e tamarre, ma è indubbio che il tutto suoni comunque maggiormente inquadrabile e tutto sommato meno personale rispetto a qualche anno fa. In ogni caso, dopo il poco ispirato “A Force Unstoppable” il gruppo è tornato a compiere passi in avanti e ora non possiamo fare altro che augurarci che la prossima release prosegua in questa direzione.

TRACKLIST

  1. We Drink To Your Demise
  2. Rejoice In Vengeance
  3. Killing Spree
  4. This Affliction
  5. The Epitome Of Brutality
  6. He Rises Again
  7. Exsanguination
  8. Indulge In Perversity
  9. Ungodly
  10. The Blood Stays On The Blade
  11. Choke
  12. The Immaculate Slaughter
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.