DAY OF CONTEMPT – The Will To Live

Pubblicato il 12/04/2006 da
voto
6.5
  • Band: DAY OF CONTEMPT
  • Durata: 00:22:37
  • Disponibile dal: /09/2005
  • Etichetta: Epitaph
  • Distributore: Self

Streaming:

Esordio sulla Epitaph in grande stile per questi Day Of Contempt, che hanno il lusso di farsi introdurre da un EP di sei pezzi prodotto dalle mani sapienti di Josh Abraham (Staind, Linkin Park, Courtney Love), ovviamente in maniera al di sopra dell’ordinario. Le coordinate? Hardcore pop punk dal look nero come la pece e dall’eyeliner marcato, come piace recentemente al pubblico a stelle e strisce. Una ricerca melodica marcatissima che si inserisce nei retaggi hardcore del gruppo, sviluppata in ambito alternative e addolcita in più tempi con cori e ritornelli ultra-orecchiabili e assimilabili all’istante. I neozelandesi vivono quasi alle spalle dei gruppi famosi per cui aprono, tentando di rubare fan a The Used, Good Charlotte o Avenged Sevenfold per i cambi umorali ed emozionali, il look curato e le melodie canticchiabili e il suono variegato rispettivamente. Nulla di trascendentale soprattutto in questi tempi di abuso e di generalizzazione del suono, che può portare un gruppo tanto alla facile notorietà quanto al più totale anonimato: potranno diventare la band preferita di qualche ragazzino americano, per il pubblico europeo è più facile la seconda ipotesi.


TRACKLIST

  1. A Million Miles
  2. The Ghost Of Tragedy
  3. Salvation Wearing Thin
  4. Shattered Dreams And Broken Hearts
  5. Take All The Blame
  6. Close My Eyes
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.