DEATH BEFORE DISHONOR – Unfinished Business

Pubblicato il 06/08/2019 da
voto
7.0
  • Band: DEATH BEFORE DISHONOR
  • Durata: 00:21:33
  • Disponibile dal: 26/07/2019
  • Etichetta: Bridge Nine
  • Distributore:

Sono passati dieci anni dall’ultimo “Better Ways To Die”, ma i Death Before Dishonor sono ancora qui col nuovo “Unfinished Business”, quasi a sottolineare la missione di una musica come l’hardcore, ovvero denunciare il mondo marcio che c’è intorno a tutti ogni santo giorno e tutti gli atteggiamenti delle persone nocive e false che si incontrano sulla via: sì, perchè l’hardcore, seppur imbastardito col metal, è la base di questa nuova bomba che in otto brani e poco più di venti minuti riesce a deflagrare in pieno, scatenando la voglia di essere a braccio alzato sotto ad un palco e cantare insieme ad altri kids, pochi o tanti che siano.
Poco importa menzionare un brano invece che un altro, ma per dovere di completezza scegliendo “Cowards Will Fall”, “Freedom Dies” e “Haunted” si va a coprire l’intero spettro sonoro: ci sono i breakdown, ci sono le tirate al fulmicotone, c’è lo spirito rabbioso e tutto ciò che da sempre esalta chi ascolta questo genere o chi vi si è avvicinato grazie alle derive più metalliche di esso. Ma alla fine l’importante è che esistano dischi come “Unfinished Business”, raccolte di canzoni che fanno ricordare di non essere ancora morti e sepolti, che riescono a caricare in nome di un comune nemico identificabile in tante facce che hanno come unico comun denominatore un vivere secondo modalità non sincere. E allora la musica diventa per alcuni un corollario, per altri invece una parte indispensabile e necessaria nella lotta per la sopravvivenza in realtà urbane e dure, specchio delle lotte che ogni persona affronta dentro di sè e nei confronti degli altri. A questo punto, allora, un album come “Unfinished Business” diventa specchio della realtà, genuina messa in musica della vita di chi spera ancora in un mondo migliore al di là di ogni logica di mercato.

TRACKLIST

  1. Cowards Will Fall
  2. True Defeat
  3. Freedom Dies
  4. Save Your Breath
  5. Bad Blood
  6. Haunted
  7. Left To Die
  8. Promises Of Yesterday
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.