DEATH MECHANISM – Mass Slavery

Pubblicato il 01/10/2010 da
voto
7.5
  • Band: DEATH MECHANISM
  • Durata: 00:47:03
  • Disponibile dal: 20/09/2010
  • Etichetta: Jolly Roger Records
  • Distributore: Masterpiece

La Jolly Roger Records ha pescato la carta vincente dal mazzo delle band underground nostrane più promettenti, mettendo sotto contratto i veneti Death Mechanism. Il lavoro in questione comprende quattro pezzi nuovi ed include la ristampa dell’album "Human Error – Global Terror" uscito nel 2006 come lavoro autoprodotto e che supera la prova del tempo grazie al songwriting tutt’ora fresco ed avvincente. Il tris d’assi veronese è autore di un black/thrash metal verace e violentissimo nel quale echeggia la lezione impartita da gruppi fondamentali come Necrodeath, Sodom e Kreator, riuscendo comunque ad imprimere il proprio marchio di fabbrica alle composizioni. Il gruppo è dotato di una identità ben definita che gli permette di vincere e a convincere, grazie ad un riffing al cardiopalma sorretto dalle ritmiche infernali di batteria ed alle rabbiose vocals di Pozza. Tra le quattordici composizioni spiccano l’adrenlinica title track, "Bloody Busine$$", dotata di una partenza killer che sfocia successivamente in un mid tempo granitico nel quale evidenziamo delle ottime e variegate dinamiche ritmiche, per poi ripartire successivamente a rotta di collo con "Necrotechnology", che nell’architettura compositiva ricorda l’assalto frontale dei vecchi Sepultura. Un plauso anche alle lyrics, tanto semplici quanto taglienti, che si discostano dagli abusati argomenti ‘gore’ o satanici per virare verso tematiche di attualità e forte critica sociale. E’ ora di dare credito a questi ragazzi che hanno dimostrato con i fatti tra i microsolchi di questo CD di avere talento e i giusti attributi per emergere. Ora tocca a voi dar loro una chance. 

TRACKLIST

  1. Mass Slavery
  2. Extinction
  3. Hydro Pregnancy
  4. Bloody Busine$$
  5. Anthropic Collapse
  6. Necrotechnology
  7. Blood Engine
  8. Genuin - Cide
  9. Contaminated Soil
  10. Unknown Pathology
  11. A Good Reason to Kill
  12. The Trail Path of Peace
  13. War Mechanism
  14. Slaughter in the Jet - Set
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.