DEATHCHAIN – Cult Of Death

Pubblicato il 25/09/2007 da
voto
5.5
  • Band: DEATHCHAIN
  • Durata: 00:43:26
  • Disponibile dal: /08/2007
  • Etichetta:
  • Dynamic Arts Records
  • Distributore: Masterpiece
Streaming non ancora disponibile

Ci saremmo aspettati una svolta verso lidi maggiormente thrash’n’roll dai Deathchain, soprattutto perchè i due album pubblicati sino ad oggi avevano messo in mostra una band che sembrava voler ricoprire nella scena quel ruolo lasciato vacante dai The Crown. Il gruppo finlandese invece – complice forse anche l’ingresso in lineup del nuovo frontman K.J. Khaos (Deathbound, The Duskfall) – ha deciso di muoversi in tutt’altra direzione, lasciando da parte facilonerie e attitudine pseudo-stradaiola e abbracciando sonorità molto più cupe e vicine al death metal. Una mossa, questa, che a dir la verità con convince granchè, soprattutto a causa di un songwriting stranamente impacciato e poco brillante. Pur non essendo mai stati degli innovatori, i Deathchain sino ad oggi si erano sempre fatti segnalare come una formazione capace e divertente, che sapeva rivisitare con un certo gusto il sound di The Crown e Defleshed. “Cult Of Death”, al contrario, manca spesso e volentieri di offrire del materiale che possa essere definito coinvolgente. I brani sono un poco più complessi e del solito e, come dicevamo, presentano parecchie soluzioni di stampo prettamente death: proprio queste ultime, però, appaiono sovente troppo monotone e macchinose… alfiere di riff bruttini o che anche dopo diversi ascolti non riescono a catturare del tutto l’attenzione. Le più ritmate “Hour of the Exorcist”, “Pit of the Possessed” o la stessa title track fanno eccezione, tuttavia “Cult Of Death” finisce comunque per lasciare un’impressione piuttosto negativa. Purtroppo si è inceppato qualcosa nella macchina Deathchain… speriamo che la band si riprenda presto, perchè i primi due dischi – “Deadmeat Disciples” e “Deathrash Assault” – non ci erano affatto dispiaciuti e non sarebbe certo male ascoltare un altro lavoro di quella stessa pasta.

TRACKLIST

  1. Deathammer
  2. Hour of the Exorcist
  3. Pit of the Possessed
  4. Serpent of the Deep
  5. In the Crypt of Vengeance
  6. Witchstorm
  7. Necrophiliac Lust
  8. Cult of Death
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.