DEATHCHAIN – Death Eternal

Pubblicato il 29/12/2008 da
voto
6.5
  • Band: DEATHCHAIN
  • Durata: 00:42:16
  • Disponibile dal: /11/2008
  • Etichetta:
  • Dynamic Arts Records
  • Distributore: Masterpiece
Streaming non ancora disponibile

Giunti ormai al traguardo del quarto album, i Deathchain potrebbero essere definiti a buon grado una delle band più in vista della scena estrema finlandese, anche se realtà come Impaled Nazarene e Rotten Sound continuano ovviamente a recitare ancor oggi il ruolo di capofila. Fiera continuatrice della lezione death-thrash dei compianti The Crown nei suoi primi due full-length, la band aveva svoltato verso lidi più death metal-oriented con l’ultimo “Cult Of Death”, che, a dir la verità, non aveva convinto tanto quanto i suoi predecessori a causa di un songwriting un po’ spento e macchinoso. Con questo nuovo “Death Eternal” (la fantasia per i titoli non è il loro forte…), i nostri continuano a grandi linee sulla stessa strada, anche se sin dalle sue prime battute il platter pare lasciarsi alle spalle le avventatezze del recente passato per tornare a un songwriting maggiormente concreto e ispirato, mescolando una attitudine death-thrash con un riffing di chitarra e delle atmosfere che in certi casi possono ricordare “Altars Of Madness” dei Morbid Angel. Un sound, quello offerto dai Deathchain, che in alcuni passaggi si dimostra nuovamente un po’ troppo uniforme, ma che, tutto sommato, riesce questa volta a lasciare il segno, con brani che spingono il piede sull’acceleratore assennatamente e che non si perdono in superflue ostentazioni di violenza fine a sè stessa.

TRACKLIST

  1. Titans Of Black Earth
  2. Sworn Beneath
  3. Awaken... Horrors Of This Earth
  4. Plaguethrone
  5. Song Of Chaos And The Void
  6. The Ancient And The Vile
  7. Monolith Of Death
  8. Spheres Of Blasphemy
  9. Incantations Of Shub-Niggurath
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.