DEATHHAMMER – Onward To The Pits

Pubblicato il 05/05/2012 da
voto
6.5
  • Band: DEATHHAMMER
  • Durata: 00:39:00
  • Disponibile dal: 24/04/2012
  • Etichetta: Hells Headbangers
  • Distributore:

Dalla Norvegia, ecco tornare con una nuova pubblicazione, la seconda della carriera, i Deathhammer, duo dedito al più scontato e old school black/thrash metal. Ci scusi la band per l’aggettivo scontato, ma non se la prenda: nel metal, perseverare spesso non fa difetto al prodotto finale. È infatti il caso di questi due figuri, che immaginiamo tetri e loschi con le loro borchie e le loro toppe sullo smanicato di jeans e gli immancabili Ray-ban a goccia, come si addice a ogni fan del genere succitato. Sergeant Salsten (basso, chitarra e voce) e Sadomancer (batteria e seconda voce) confezionano infatti un gradevole assalto sonoro dai suoni nettamente anni ’90, rozzi, striduli nei soli di chitarra, con un songwriting semplice e facilmente memorizzabile e che quindi, nei quasi quaranta minuti di durata del disco, vi risulterà facilmente godibile. Ma, d’altronde, si evince praticamente tutto già dal nome del gruppo e dai titoli dell’album e delle canzoni, le quali sembrano generate da quel famoso sito web che generava a casaccio titoli di brani black metal dal database – magro e abusato – delle parole più comuni del metal. I Deathhammer alternano lungo la scaletta pezzi molto duri come “Army Of Death”, “Deathrashing Sacrifice” e l’ottima “Voodoo Rites” ad altre canzoni (poche) più ragionate e con il riffage comunque sempre molto pesante. È il caso di “Seduced By The Flames”, ma anche di “Final Black Mass”, almeno nella prima parte. Non mancano poi grugniti, rantoli, acuti vocali, il tutto a fare contorno alla più classica e sufficiente voce black metal. In definitiva, da “Onwards To The Pits” non c’è da aspettarsi sussulti di sorta o qualità dei maestri del genere, ma per i fan del blac- thrash e delle miriadi di band norvegesi che si cimentano puntualmente nel revival del genere, l’ascolto è consigliato.

TRACKLIST

  1. Deathrashing Sacrifice
  2. Voodoo Rites
  3. Fullmoon Sorcery
  4. Emperor of Sin
  5. To The Evil
  6. Final Black Mass
  7. Army of Death
  8. Seduced By The Flames
  9. Lead Us Into Hell
  10. Onward To The Pits
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.