DECEIVER (SWE) – Riding With The Reaper

Pubblicato il 22/10/2005 da
voto
6.5
  • Band: DECEIVER (SWE)
  • Durata: 00:36:55
  • Disponibile dal: 01/07/2005
  • Etichetta: Iron Fist Productions
  • Distributore:

La nuova uscita della Iron Fist Production è molto interessante e ricaccia maledettamente il tempo indietro di vent’anni. Thrash ‘n heavy puro e ruvido come si deve è lo stile dei Deceiver, band nata un anno fa dall’ex chitarrista dei Maze of Torment con il solo intento di rievocare il vecchio metal, quello di Venom, Judas, Mercyful Fate, Black Sabbath e Motorhead. Le influenze thrash vengono tutte dalla Bay Area anche se sono assai semplificate e sempre in minoranza rispetto all’hard ‘n heavy trascinante e spontaneo. L’opener è un fedele specchio di quello che troverete in questo album tutto da gustare perché architettato intelligentemente, suonato benissimo e contenente quella scarica di gas infernale che in pochi ai giorni nostri hanno nel proprio motore. La voce ‘sporca’ è ideale per far dei Deceiver dei veri banditi sonori, tanto bravi quanto cattivi. Si incrociano in un turbinio di soluzioni i Destruction, i Whiplash, con i Bewitched, i gruppi rock e quelli heavy anni ’80. Aggiungeteci un leggerissimo tocco svedese al tutto ed il quadro è completo. La titletrack non fa altro che amplificare il DNA bastardo della band dimostrando quante soluzioni sia capace di creare un gruppo che attinge da così tanti generi per il proprio sound. Musica adatta per i motoraduni o per fare da colonna sonora ad vostro viaggio avventuroso in sella alla moto. Un CD potente e carico d’energia. Da provare.

TRACKLIST

  1. crown of deceit
  2. raise your horns
  3. sinners congregation
  4. riding with the reaper
  5. slay the rainbow
  6. god of dead
  7. she - ghost
  8. cover the wounds
  9. mexican thunder
  10. destroy 'em all
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.