DECREPITAPH – Forgotten Scriptures – The Collection

Pubblicato il 18/12/2012 da
voto
6.5
  • Band: DECREPITAPH
  • Durata: 00:54:34
  • Disponibile dal: 12/09/2012
  • Etichetta: Selfmadegod Records
  • Distributore:

Raccogliere in un solo album i pezzi disseminati su compilation, split, EP e 7″ è una pratica molto comune, soprattutto negli ambienti extreme metal underground, dove le suddette release sono solite costituire il grosso della produzione di ogni band. È perciò normale vedere “cedere” a un’operazione simile pure i Decrepitaph, che dalla loro fondazione – avvenuta meno di un decennio fa – hanno letteralmente bombardato fan e addetti ai lavori con una lunga serie di uscite sulla breve distanza per etichette piccole o persino minuscole. Ci pensa la polacca Selfmadegod a fare ordine, dando alle stampe questa “Forgotten Scriptures – The Collection” che racchiude praticamente tutto il “ben di Satana” che i death metaller statunitensi hanno rilasciato al di fuori dei full-length album. Troviamo, ad esempio, le canzoni incluse negli split con Anatomia, Eternal Solstice, Eroded e Father Befouled, più quelle presenti nell’EP “Resurrecting And Rotting”. Ad aprire e chiudere la tracklist, invece, il gruppo svela prima un buon brano inedito, “Vengeance Of The Abyss”, e quindi una grezzissima versione live di “Unholy Crucifixion”, giusto per dare al malcapitato ascoltatore un quadro completo delle proprie capacità. Inutile girarci attorno: quello in questione è un prodotto chiaramente destinato solo ai più accaniti fan della formazione, che probabilmente avranno avuto vita dura nel seguire ogni release dei Nostri, essendo da sempre frequentissime. Con “Forgotten Scriptures” si può “fare il pieno” e colmare ogni lacuna, anche se – è bene dirlo – non sempre tale materiale regge il confronto con quello dei dischi. In ogni caso, per chi stravede per il death metal putrescente di scuola Autopsy, Rottrevore e compagnia brutta, il consiglio di drizzare le orecchie è sempre valido.

TRACKLIST

  1. Vengeance Of The Abyss
  2. Rot In The Grave
  3. Paradise In Decomposition
  4. Obsessed With Oblivion
  5. Throne Of The Diabolical Ones
  6. Forever Christ Forsaken
  7. Resurrected... (intro)
  8. Apocalyptic Pandemonium
  9. The Undead Shrines
  10. ...Rotting (outro)
  11. Horrid Visions Of Mutilation
  12. Summoned For Sacrifice
  13. Unholy Crucifixion
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.