DECRIAL – Alpha

Pubblicato il 04/06/2002 da
voto
5
  • Band: DECRIAL
  • Durata:
  • Disponibile dal: //2002
  • Etichetta:
  • Distributore:

Nati nel 1997 i Decrial giungono, dopo cinque anni passati a suonare in vari concerti e manifestazioni, alla versione finale del loro esordio: “Alpha”. L’ opera in questione era stata inizialmente registrata a fine 2000, ma le canzoni non avevano convinto la band che le ha rilette o, in alcuni casi, abbandonate del tutto. Finalmente nel 2002 esce la versione “ufficiale” di “Alpha”, mini cd di cinque pezzi piu’ intro che oscillano da un thrash tipicamente bay area fino a sonorita’ piu’ Korn oriented. Purtroppo la band ha ancora molto da lavorare sopratutto in fase di riffing, troppo spartano e sempliciotto (emblematico l’ inizio della prima canzone “Wedding Dress” che ci porta dritti dritti ai Four Horsemen dei tempi d’ oro). Nemmeno una struttura dei pezzi abbastanza articolata riesce a risollevare le sorti di un disco tutto sommato gia’ sentito che ha l’unico pregio di andare a rileggere fraseggi e riff dai gruppi piu’ disparati, come in “Last Escape”, dove fanno capolino addirittura i Tool, con in più a tipici stacchi di basso e batteria con le chitarre relegate a qualche sibilo che hanno fatto la fortuna dei Korn. In “Metropolis” compaiono i Body Count di “Born Dead”… insomma c’e’ sempre qualcuno a cui accostare questi Decrial e quindi direi proprio che c’e’ ancora molto da lavorare per questo quintetto che ancora non e’ riuscito a sviluppare la personalita’ minima necessaria per avere qualcosa da dire.

TRACKLIST

  1. On
  2. Wedding Dress
  3. Last Escape
  4. Metropolis
  5. Urban War
  6. 57 Last Escape remix by Dj Asheley
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.