DEEP INSIGHT – Red Lights, White Lines

Pubblicato il 27/05/2005 da
voto
6.5
  • Band: DEEP INSIGHT
  • Durata: 00:41:42
  • Disponibile dal: /04/2005
  • Etichetta:
  • Wynona Records
  • Distributore: Edel
Streaming non ancora disponibile

Partono da presupposti emorock, i finlandesi Deep Insight, ma ne allargano le coordinate grazie ad innesti di matrice Tool/A Perfect Circle e ad influenze di quel post grunge romantico che fa capo a Creed, Silverchair e primi Bush. Da queste prime righe si pur capire piuttosto facilmente che “Red Lights, White Lines” non sia esattamente un lavoro originalissimo, però bisogna ammettere che nonostante questo si lascia ascoltare con piacere e che è abbastanza difficile trovargli dei grossi difetti: l’artwork infatti è minimale ma per certi versi poetico, la produzione di Jens Bogren (Katatonia) è senza dubbio brillante e, soprattutto, le canzoni sono ben congegnate ed efficaci, malinconiche ma al tempo stesso energiche, ben arrangiate e dominate dalla notevole ugola del singer Jukka. Un album quindi magari senza grandi ambizioni ma complessivamente riuscito e competitivo. Obiettivo raggiunto.

TRACKLIST

  1. Three Ring Circus
  2. Red Tape
  3. Itch
  4. Since You Resigned
  5. My Testimony
  6. Hurricane Reason
  7. Failsafe
  8. Background Symphony
  9. Detonator
  10. Pushover
  11. Lay Your Hands
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.