DEHUMAN REIGN – Destructive Intent

Pubblicato il 04/09/2013 da
voto
6.5
  • Band: DEHUMAN REIGN
  • Durata: 00:20:47
  • Disponibile dal: 26/07/2013
  • Etichetta:
  • F.D.A. Records

Spotify:

Apple Music:

Berlinesi, i Dehuman Reign pubblicano sotto F.D.A. Rekotz il loro EP d’esordio, “Destructive Intent”, che assiema una manciata di discreti brani (otto, di cui tre suddivisi tra intro e strumentali), capaci di fornire qualche spunto interessante. Questo gruppo si diverte a suonare un death metal molto classico e piuttosto curato, specie per quanto riguarda le parti di chitarra, aspetto che suggerisce buone conoscenze strumentistiche. Per quanto riguarda la musica proposta, si nota subito che il pezzo forte della band sono riff a cascata, sempre carini, innestati su strutture lineari ma sufficientemente lavorate da non cadere nella banalità: seppure montati in sequenze regolari (e ripetute), azzeccati cambi di tempo riescono ad imprimere una certa dinamica alle canzoni (ascoltate “Staring Beyond The Edge Of Time” per avere una misura di questo fenomeno). Tale caratteristica genera effetti forse prevedibili, ma certamente di nostro gradimento, come la buona alternanza tra parti rocciose (quando non lente) e parti “sparate”, cui fa perfettamente eco l’alternanza tra momenti atmosferici marcissimi e istanti di vera e propria ansiogenia, risultando il tutto in un songwriting debitamente efficace. Ognuna delle cinque canzoni viene infine caratterizzata da un piacevole sapore classico e supportata da suoni adatti all’uopo: non particolarmente puliti, o “leccati”, ma nemmeno confusi e dilettantistici come ci si poteva aspettare da un lavoro del genere. Se volete ascoltare qualcosa di “inaspettato”, questo EP potrebbe interessarvi: non si parla di geni della musica, ma sicuramente i Dehuman Reign sono un gruppo capace di far emergere la propria personalità in maniera compiuta.

TRACKLIST

  1. Prelude To Perdition
  2. Extinction Machine
  3. Invocation I (Black Seed)
  4. Irreversible Soul Consumption
  5. Staring Beyond The Edge (Of Time)
  6. Invocation II (Scorched Earth)
  7. Veil Of Ignorance
  8. Masks Of Sorrow
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.