DEIMOS – Beyond

Pubblicato il 31/01/2015 da
voto
7.5
  • Band: DEIMOS
  • Durata: 01:05:53
  • Disponibile dal: 29/09/2014
  • Etichetta: Revalve Records
  • Distributore: Masterpiece

Primo lavoro sulla lunga distanza per i pavesi Deimos, attivi sin dal 2006 come tributo ai Gamma Ray e che solamente oggi arrivano al debutto ufficiale con questo “Beyond” dopo l’EP “TerminUs” uscito nel 2012. Come molte delle tribute band che si mettono alla prova con materiale inedito anche i Deimos variano considerevolmente il tiro, aggiungendo al classico power metal teutonico (comunque dominante) mutuato dalla band di Kai Hansen una massiccia dose di US power old school, oltre ad un certo flavour “thrashy-Bay area-oriented” che spesso emerge nel riffing, per un risultato davvero gustoso. Molto ricca la lista degli ospiti chiamati per questo “Beyond”, partendo nientemeno da Chris Caffery, ascia della Trans-Siberian Orchestra e dei Savatage, che si presta per il solo della bella “The Three Storms” lasciando il proprio inconfondibile tocco, per proseguire con l’accoppiata Tommy Massara (Extrema) e Luca Marini (Blacklisted), all’opera a chitarra e voce su “Dark Times”; altra ospite la cantante Paola Gemma, la quale rende speciale l’intensa “Locked Heart”. Davvero di pregio il songwriting, molto curato e di gusto, e senza alcuna caduta di stile, per dodici canzoni davvero piacevoli e ben scritte, ed ottima è la prova strumentale che la band offre. L’opener “Alive”, “Dark Times”, “The Three Storms”, “On Throug The Night”, ma potremmo citare ogni singola traccia tra quelle che meritano attenzione. Molto buona infine la produzione e davvero carino l’artwork. Un album di debutto davvero con i fiocchi per la band lombarda, da bissare quanto prima.

TRACKLIST

  1. Alive
  2. D.M.W.
  3. Our Place To Be
  4. Dark Times
  5. The Three Storms
  6. Locked Heart
  7. Bloody Wings
  8. On Through The Night
  9. Run Or Die
  10. Collapsing Core
  11. Scep-a-Q
  12. Beyond
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.