DESCENDING DARKNESS – Blutrausch

Pubblicato il 08/08/2009 da
voto
5.0
  • Band: DESCENDING DARKNESS
  • Durata: 00:21:00
  • Disponibile dal: 22/01/2009
  • Etichetta: Ashen Productions
  • Distributore:

Difficile riuscire ad annoiare in soli venti minuti di musica, ma gli austriaci Descending Darkness, purtroppo per loro, ci sono riusciti. L’austriaca Ashen Prod., che di solito riesce a scovare qualcosa di buono dal non affollato underground extreme metal nazionale, stavolta fa un passo falso piuttosto evidente. Il trio black metal di Graz, giunto alla sua prima release prodotta da una label, offre uno scialbo e ripetitivo black metal guerreggiante con richiami al thrash metal sporco di fine anni ’80 – inizio primi ’90. Solo nella titletrack, infatti, la band austriaca riesce ad imprimere un buon ritmo al brano e grazie ad un riffing sufficientemente aggressivo e non troppo scontato si sente finalmente un black metal grezzo, ma violento quanto serve. Purtroppo il brano “Blutrausch” è un fuoco che brucia in fretta senza lasciare traccia; una delle maggiori lacune della band è quella di eseguire i brani in maniera un po’ troppo scolastica… d’accordo essere minimalisti e aderenti al canovaccio, ma qui si prende un po’ troppo alla lettera il modo di suonare un certo tipo di black metal. Aspettiamo a questo punto il primo full length album, se la Ashen si deciderà a pubblicarlo fidandosi ancora di questa band, ma i Descending Darkness faranno bene a migliorare in modo esponenziale per non esporsi a figure davvero affatto memorabili. Passare oltre, please.

TRACKLIST

  1. Einleitung
  2. Bloodfuck
  3. Blutrausch
  4. Deathkult Ritual
  5. Sword of Black Metal
  6. Sadistic Domination
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.