DESPISED ICON – The Ills Of Modern Man

Pubblicato il 22/05/2007 da
voto
8.0
  • Band: DESPISED ICON
  • Durata: 00:39:47
  • Disponibile dal: 21/05/2007
  • Etichetta: Century Media Records
  • Distributore: EMI

Con “The Ills Of Modern Man” i Despised Icon hanno confezionato quello che probabilmente è il miglior esempio di cosiddetto death-core uscito negli ultimi tempi. Stiamo parlando di un sound brutale, tecnico e oscuro, che – facendo davvero fede all’etichetta con la quale viene comunemente descritto – prende gli elementi tipici del brutal e del death metal e lo fonde con cadenze e aperture metal-core. Influenze di Dying Fetus, Suffocation e Hatebreed manipolate abilmente e inserite in brani articolati ma sempre sufficientemente diretti e concisi. Dieci composizioni alfiere come al solito di un doppio attacco vocale (di matrice brutal e metal-core), di breakdown pachidermici e di ripartenze tiratissime e tecniche, il tutto sempre inserito in strutture variegate e poco prevedibili. Dunque non una semplice e scolastica alternanza fra parti lente e veloci, ma un’aggressione mutevole e intelligente, che sa variare formula costantemente senza perdersi in inutili fronzoli o in quella affannosa e inutile ricerca del breakdown ad ogni costo che spesso tarpa le ali a tante formazioni dedite a questo genere. A livello di produzione avremmo preferito dei suoni un po’ più veri e ruvidi, ma, per quanto riguarda songwriting ed esecuzione, di miglioramenti ne sono stati fatti parecchi rispetto al precedente “The Healing Process”, tanto che non esitiamo a definire “The Ills Of Modern Man” il lavoro migliore della ancora giovane carriera del sestetto canadese. Se amate l’efferratezza del brutal death metal e la (relativa) orecchiabilità di certo metal-core, vi divertirete un mondo durante l’ascolto.

TRACKLIST

  1. In The Arms Of Perdition
  2. Furtive Monologue
  3. Quarantine
  4. The Ills of Modern Man
  5. A Fractured Hand
  6. Sheltered Reminiscence
  7. Nameless
  8. Tears of the Blameless
  9. Oval Shaped Incisions
  10. Fainted Blue Ornaments
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.