DESTRAGE – The Chosen One

Pubblicato il 28/05/2019 da
voto
8.0
  • Band: DESTRAGE
  • Durata: 00:38:20
  • Disponibile dal: 24/05/2019
  • Etichetta: Metal Blade Records
  • Distributore: Audioglobe

Se tre indizi fanno una prova (limitandosi al periodo Metal Blade, per tacere dei comunque due ottimi lavori usciti su Coroner Records) possiamo ormai dire senza ombra di dubbio che i Destrage sono ‘una di quelle band cui affidare il futuro del metal’ (non solo tricolore), grazie alla loro innata capacità di fondere partiture da Settimana Enigmistica dell’estremo, un piglio squisitamente rock’n’roll, un gusto mai banale per la melodia e qualche sorpresa degna dell’ovatto Kinder. Seguendo il solco tracciato dal masterpiece “Are You Kidding Me? No” e dal successivo “A Means To No End”, anche questo nuovo “The Chosen One”, a partire dalla breve titletrack in apertura fino alla sua nemesi “The Gifted One” posta in chiusura, ci accompagna in un viaggio djent ’n roll dove la parola d’ordine è ‘expect the unexpected’. Nel mezzo, come meglio descritto nel nostro track-by-track, possiamo trovare di tutto: dalle atmosfere più lineari di “About That” alle reminiscenze nu-metal di “Rage My Alibi”, senza dimenticare gli ingredienti a sorpresa di cui sopra, rappresentati stavolta dal sax (“Mr Bugman”) e dalle tastiere (“At The Cost Of Pleasure”, “The Gifted One”). Difficile ormai trovare parole ulteriori per descriver l’operato del quintetto milanese: come una versione estrema degli illustri concittadini Elio e Le Store Tese, ad ogni nuova release si è portati a pensare che sia ormai impossibile re-inventarsi pur restando riconoscibili, e invece puntualmente l’unione delle creatività di Paolo, Matteo, Gabriel, Ralph e Federico trasforma e sublima la materia musicale in un bombardamento di molecole-note, dando la luce a qualcosa di nuovo e dannatamente bello. In attesa di sentire cosa si inventeranno alla prossima tappa, godiamoci quindi il caleidoscopio sonoro di “The Chosen One” anche dal vivo, dove siamo certi che il prescelto si manifesterà in tutto il suo splendore per redimere i peccati della trap e affini.

TRACKLIST

  1. The Chosen One
  2. About That
  3. Hey, Stranger!
  4. At the Cost of Pleasure
  5. Mr. Bugman
  6. Rage, My Alibi
  7. Headache and Crumbs
  8. The Gifted One
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.