DEVASTATOR – Andatevene Tutti Affanculo!

Pubblicato il 23/11/2010 da
voto
5.5
  • Band: DEVASTATOR
  • Durata: 00:06:45
  • Disponibile dal: 01/10/2010
  • Etichetta:
  • Distributore:

Un antipasto decisamente magro, quello messo in tavola dai lucchesi Devastator in vista del prossimo full-length: i quattro brani inclusi, sporchi ed irriverenti nella classica tradizione della band, scorrono veloci e senza attimi di respiro arrivando in men che non si dica alla conclusione dell’EP, momento che arriva dopo soli sette minuti di durata. Rispetto al precedente “UNderground ‘n’ Roll” la band toscana ha decisamente incattivito la propria proposta, spostando in prima linea le influenze punk/hardcore che, seppur presenti nei precedenti full-length, erano sempre ben miscelate con le frequenti incursioni in lidi thrash: i quattro brani inclusi non ammettono mezze misure nel loro incedere deciso e volutamente sfacciato, con ritmiche veloci, strutture scarne, assoli inesistenti, il tutto accompagnato dalla voce al vetriolo di Rob. Azzeccata la produzione, semplice e tagliente al punto giusto: poco da dire sui testi del lavoro dato che copertina, titolo e nomi delle tracce valgono più di mille parole. “Andatevene Tutti Affanculo!” non sposta di una virgola il percorso dei Devastator ed è la dimostrazione autentica dello stato di buona salute della band nostrana: discutibile invece l’utilità di questa uscita che, con la sua breve durata, rappresenta un boccone appetibile solo ai fan sfegatati della band. Tutte le tracce dell’EP sono disponibili in streaming insieme al video di “La bella musica” sulla pagina Myspace della band: senza dubbio un buon incentivo per tutti coloro che ancora non conoscono questa prolifica band nostrana. L’attesa per il nuovo full-length non sarà poi così lunga: Rob, Rikka e Luke ci danno appuntamento nel 2011 per il quarto parto ufficiale della band… fortunatamente non manca poi molto.

TRACKLIST

  1. Vergine
  2. La Bella Musica
  3. Sono Un Terrorista
  4. Sfilata Di Moda
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.