DIAMOND HEAD – What’s In Your Head?

Pubblicato il 12/12/2007 da
voto
5.0
  • Band: DIAMOND HEAD
  • Durata: 00:49:41
  • Disponibile dal: //2007
  • Etichetta: Cargo Records
  • Distributore: Frontiers

Non ci si aspettava più molto dai Diamond Head, soprattutto dopo il fiacco “All Will Be Revealed”: a conferma della scarsa vena creativa dei ragazzi infatti ecco arrivare l’ancora più sciatto “What’s In Your Head?”, platter di hard rock suonato sicuramente con classe ma che non riesce a graffiare in nessuno degli undici pezzi in esso contenuti. Ormai la creatura di Brian Tatler tira avanti solamente grazie al glorioso monicker stampigliato in copertina, senza nemmeno provare a tirare fuori la grinta dei bei tempi andati, ma anzi, cullandosi in una proposta musicale piatta ed inconcludente. Nessuno nega ai Diamond Head il fatto che siano in grado di comporre buoni brani: la sola esperienza trentennale è una garanzia a tale proposito, ma sembra però che oggi i ragazzi, consci dell’età che passa inesorabilmente, abbiano tirato i remi in barca e abbiano risparmiato sul fiato e sul sudore. La totale mancanza di nerbo di brani quali “Skin On Skin”, il singolo”This Planet And Me” o la title track, vanifica ogni ulteriore sforzo nel songwriting; l’esecuzione svogliata di Nick Tart e dello stesso Tatler, intento solo a svolgere un compitino peraltro semplice semplice, fa il resto. Insomma, poco o niente è da salvare in questo lavoro: l’unico spunto che offre è quello di sancire definitivamente la morte artistica dei Diamond Head, band dal passato prestigioso ma che non ha quasi mai convinto appieno dopo l’esordio e che è arrivata ai giorni nostri giusto per la pubblicità gratuita fatta a suo tempo da Lars Ulrich, loro fan numero uno.

TRACKLIST

  1. Skin On Skin
  2. I Feel No Pain
  3. This Planet And Me
  4. Reign Supreme
  5. Killing Me
  6. Tonight
  7. Pray For Me
  8. What's In Your Head
  9. Nothing To Lose
  10. Calling Out
  11. Victim
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.