DIRTY THRILLS – Heavy Living

Pubblicato il 18/09/2017 da
voto
7.0
  • Band: DIRTY THRILLS
  • Durata: 00:46:00
  • Disponibile dal: 15/09/2017
  • Etichetta: Frontiers
  • Distributore:

I Dirty Thrills sono una giovane band inglese, che si è finora messa in evidenza con la pubblicazione di un EP e di due full-length. Il gruppo britannico giunge ora al traguardo del terzo album con “Heavy Living”, un disco nel quale questo quartetto di musicisti dimostra di aver ormai raggiunto una rispettabile maturità compositiva ed esecutiva. Da evidenziare soprattutto la prova del singer Louis James, un vero e proprio figlio d’arte, in quanto ultimo dei tre figli del compianto Nicky James, cantante che ebbe un discreto successo a cavallo tra gli anni ’60 e ’70 e che ebbe modo di collaborare anche con Ray Thomas dei The Moody Blues in un paio dei suoi album solisti. Lo stile dei Dirty Thrills è un hard rock sporco e robusto, caratterizzato da una forte carica di groove e da evidenti venature blues. Da questa descrizione, è facile immaginare come tra i riferimenti principali dei Dirty Thrills ci siano i Rival Sons e come la loro musica sia condita da un sapore rockblues di derivazione zeppeliniana e da sonorità stoner ispirate ai Queens Of The Stone Age. Insomma, un sound magari ormai non originalissimo ma che riesce ad essere comunque credibile e intrigante grazie alla bravura dei suoi interpreti. La tracklist è dunque ricca di brani coinvolgenti e trascinanti, tra i quali possiamo menzionare lo splendido trittico d’apertura rappresentato da “I’ll Be With You”, “Go Slow” e Law Man”, ai quali potremmo aggiungere “Drunk Words”, nonchè la briosa e divertente “Get Loose”. La band esalta invece il proprio lato più introspettivo con “Lonely Soul”, una canzone tutta in crescendo che riesce ad essere suggestiva ed emozionante, grazie soprattutto ad un’interpretazione da brividi da parte di James. I Dirty Thrills con “Heavy Living” si rendono autori dunque di un disco particolarmente gradevole, che conferma in pieno tutte le buone qualità sinora dimostrate dal gruppo britannico.

TRACKLIST

  1. I'll Be With You
  2. Go Slow
  3. Law Man
  4. Hanging Around
  5. Lonely Soul
  6. No Resolve
  7. Interlude
  8. The Brave
  9. Rabbit Hole
  10. Drunk Words
  11. Get Loose
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.