DOOMRIDERS – Grand Blood

Pubblicato il 14/11/2013 da
voto
5.5
  • Band: DOOMRIDERS
  • Durata: 00:41:11
  • Disponibile dal: 15/10/2013
  • Etichetta: Deathwish Inc.
  • Distributore: Andromeda

Streaming:

Tornano alla carica i Doomriders di Nate Newton che – terminata la promozione in sede live del clamoroso ultimo album dei Converge – si è gettato ancora una volta nel suo side project, evidentemente utilizzato come decompressore delle tensioni accumulate con la band madre. Rispetto al precedente “Darkness Come Alive”, il nuovo “Grand Blood” è decisamente più coeso e diretto, ma anche molto meno efficace. La proposta dei Doomriders è appesa tra sludge metal, hardcore ottantiano e rock motorheadiano, miscelato in parti quasi uguali. Sebbene il lavoro ritmico di Jebb Riley e di Q sia spesso vocato naturalmente verso una complessità strutturale notevole, la maggior parte delle composizioni è semplice e lineare: i brani più legati all’hardcore degli anni Ottanta in particolare sono piuttosto inconcludenti e derivativi, come dimostrato da “Bad Vibes” e “Back Texas”, di una pochezza imbarazzante per un musicista come Newton. Le cose non migliorano con “Dead Friends”, heavy sludge molto banale. La band dà il meglio di sé quando vengono a galla istanza sempre di matrice sludge ma più complesse e progressive, ovverosia in “We Live In The Shadows” e nella conclusiva “Father Midnight”, nelle quali si fa largo un’impostazione mutuata dai Mastodon che coniuga felicemente chitarroni pesanti e sporchi ad un afflato psych e stonato sopra il quale la voce aspra di Newton colpisce nel segno. Il wall of sound generato dalla produzione del sodale Kurt Ballou è al solito ineccepibile ed anzi dona sostanza ad alcune linee melodiche molto deboli ed inconcludenti. Non si può certo parlare di fallimento, ma certo dai Doomriders era lecito attendere qualche cosa in più rispetto ad un paio di buoni brani circondati da tracce figlie più del mestiere che dell’ispirazione. Sarà per la prossima volta.

TRACKLIST

  1. New Pyramids
  2. Mankind
  3. Grand Blood
  4. Bad Vibes
  5. Dead Friends
  6. Death in Heat
  7. We Live in the Shadows
  8. Gone to Hell
  9. Back Taxes
  10. Father Midnight
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.