DRAWN AND QUARTERED – Hail Infernal Darkness

Pubblicato il 04/04/2006 da
voto
7.5
  • Band: DRAWN AND QUARTERED
  • Durata: 00:41:04
  • Disponibile dal: /03/2006
  • Etichetta: Moribund Records
  • Distributore: Masterpiece

Ha quasi del sorprendente la crescita dei death metaller statunitensi Drawn And Quartered, che con questo “Hail Infernal Darkness” dimostrano definitivamente di avere tutte le carte in regola per rivaleggiare in campo aperto con i vari Immolation e Incantation, ovvero i maestri del death metal più marcio e opprimente! Nonostante il precedente “Return Of The Black Death” fosse già un lavoro altamente positivo, questo “Hail Infernal Darkness” mostra segni inequivocabili di maturazione e miglioramento, a partire dalla potentissima produzione sino ad arrivare ai contenuti sonori, davvero brillanti. Lo stile della band è rimasto lo stesso – ovvero un old school death metal estremamente cupo e violento – ma, rispetto al recente passato, è aumentato il numero di cambi di tempo in ogni composizione, con il risultato che oggi non è più così raro imbattersi in sezioni cadenzate sullo stile dei primissimi Morbid Angel o in stop’n’go thrasheggianti di slayeriana memoria. Inoltre è stato dato un po’ più spazio alla melodia, che viene intelligentemente utilizzata quasi sempre poco dopo i passaggi più soffocanti, finendo per rappresentare una vera e propria ancora di salvezza per i nostri padiglioni auricolari, martoriati incessantemente dalla trame apocalittiche del quartetto. In definitiva, nel 2006 la proposta dei Drawn And Quartered è diventata più varia ed interessante che mai… sì legata agli stilemi dei gruppi succitati, ma comunque ispirata e coinvolgente, tutt’altro che una copia malriuscita. “Hail Infernal Darkness” è perciò un lavoro riuscitissimo, che testimonia una grande maturazione a livello di songwriting e che pone dunque il quartetto in una posizione di rilievo nel panorama death metal americano. Bravi!

TRACKLIST

  1. Procession of Pain
  2. Genocide Advocacy
  3. Hail Infernal Darkness
  4. Blood of a Million Martyrs
  5. Throne of Desolation ( Befouling the Scriptures )
  6. Suffer a Traitor's Fate
  7. Escape to Cremation
  8. Bind, Torture, Kill
  9. Nightghoul of the Graveyards
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.