DYSTOPIA – Geen Weg Uit

Pubblicato il 26/09/2020 da
voto
6.5
  • Band: DYSTOPIA
  • Durata: 00:38:05
  • Disponibile dal: 25/09/2020
  • Etichetta:
  • Wolves Of Hades

Spotify non ancora disponibile

Apple Music:

Nati come band thrash in un passato ormai remoto – e che ritrova la luce solo se proprio desiderate concedervi delle approfondite ricerche in rete – gli olandesi Dystopia approdano con il loro terzo full-length a compiuti lidi black metal, per quanto lontani da ogni oltranzismo di genere. Il loro sound è personale, sia in termini di approccio che di richiami; si nota innanzitutto come non seguano le istanze dominanti del loro paese d’origine, che vede parecchie band orange votarsi alla sperimentazione imprevedibile o al più becero rumorismo lo-fi. Il loro è un black sicuramente moderno, ma al tempo stesso suadente, che ha al suo centro un sound atmosferico e passaggi semi-sinfonici – con non poche concessioni a un cantato solenne e pulito, che si alterna spesso allo scream predominante; con l’aggiunta, poi, di una terza voce sui generis, ad opera dei fiati. E quest’ultima componente, come facilmente comprensibile, denota una dimensione intrinseca più eterodossa, che emerge, più che in tempi o invenzioni schizoidi, nella presenza frequente di midtempo atipici, dove non prevale l’ossessività, quanto un certo sapore da baccanale (“Van De Meute III”). Insomma, nello stesso lotto di brani che sfiorano il plagio di un noto brano dei Dimu Borgir (“Razernij III”), potrete trovare momenti cadenzati alle soglie del viking e veloci stacchi più rappresentativi del nuovo millennio, fino ad arrivare al post-black metal con tanto di pianoforte della conclusiva “De Dwaas Komt Voor De Redder”. Manca forse un po’ di omogeneità, ma quello che fanno, lo fanno dignitosamente. E d’altro canto, per i puristi del metallo più estremo, probabilmente non c’è più alcuna via d’uscita (“Geen Weg Uit”, come la band titola in maniera altisonante).

TRACKLIST

  1. Razernij, Deel I
  2. Razernij, Deel II
  3. Razernij, Deel III
  4. Razernij, Deel IV
  5. Van De Meute Vervreemd, Deel I
  6. Van De Meute Vervreemd, Deel II
  7. Van De Meute Vervreemd, Deel III
  8. De Dwaas Komt Voor De Redder
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.