EARTHTONE9 – For Cause And Consequence

Pubblicato il 01/09/2011 da
voto
7.0
  • Band: EARTHTONE9
  • Durata: 00:16:02
  • Disponibile dal: 01/08/2011
  • Etichetta:
  • Distributore:

Essendo negli anni delle reunion più disparate, non potevano di certo mancare gli Earthtone9, band inglese che sul finire degli anni ’90 fece un gran parlare di sé con i propri lavori in ambito alternative metal, vero e proprio oro colato in quel periodo. Come spesso accade, però, dopo successo e conseguenti entrate economiche, la band si sciolse per dare vita a side project mai esplosi definitivamente. Dieci anni dopo, l’annuncio della reunion e della conseguente pubblicazione di inediti, che vedono finalmente la luce con questo EP, “For Cause And Consequence”, una sorta di sonda per verificare se il terreno è sufficientemente fertile per un full-length vero e proprio. Si ricomincia la dove ci si è fermati, con quel “Arc’Tan’Gent” tanto amato e osannato dai cultori di questi cinque ragazzi di Nottingham, con le sue miscele letali di hardcore metallizzato e di quel gusto melodico tanto caro ai Tool di Maynard, senza poi tralasciare le ritmiche groovy che sarebbero poi esplose negli anni a seguire. Con “The Tide Of Ambition” e “Ghosts” sembra davvero che il tempo non sia scorso, veloce e ariosa la prima, maggiormente cadenzata la seconda, due classici approci musicali caratteristici della band in cui, come in passato, si amalgamano alla perfezione le ruffianaggini da hit radiofonica agli attacchi vocali tipicamente hardcore del singer Karl Middleton. Con “The Trail That We Carved Out” c’è invece voglia di provare a fare un passo avanti, costruendo un brano completamente incentrato sulla prova vocale “pulita” di Karl – bravo sì, ma lo preferiamo in versione incazzata. A chiudere questo antipasto ci pensa “Reborn”, vero e proprio manifesto di tutto ciò che concerne artisticamente questo gruppo, sulle cui idee si sono basate formazioni validissime come Every Time I Die e i recentemente nati The Damned Things, primi nomi che balzano alla mente sopra queste poderose note. Le premesse per una reunion sensata quindi ci sono tutte. Un semplice EP è ancora troppo poco per farci un’idea concreta, ma se il buon giorno si vede dal mattino, gli Earthone9 si sono svegliati… anzi, risvegliati molto bene.

TRACKLIST

  1. The Tide Of Ambiction
  2. Ghosts
  3. The Trail That We Carved Out
  4. Reborn
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.