ECHOTIME – Genuine

Pubblicato il 17/07/2013 da
voto
7.5
  • Band: ECHOTIME
  • Durata: 00:49:14
  • Disponibile dal: 30/03/2013
  • Etichetta: (logic(il)logic)
  • Distributore: Andromeda

Disco di debutto per questa band italiana, autrice di un lavoro ambizioso e carico di fascino da essa stessa definito come “cinematic progressive metal”. “Genuine” racconta una storia in stile steampunk, suddivisa in quattro atti, proprio come se fosse un’opera cinematografica: molte delle tracce presenti non sono altro che degli intermezzi utili a contestualizzare i vari momenti della storia e riescono, grazie alla loro bontà, a non slegare troppo l’album, vero rischio per i prodotti di questo genere. Dal punto di vista musicale, “Genuine” è più verosimilmente ancorato agli stilemi power degli Avantasia di Tobias Sammet, con forti richiami alle maggiori band progressive degli ultimi vent’anni, unite a potenti iniezioni hard e industrial. La qualità delle canzoni è evidente, così come la bontà degli arrangiamenti e l’interpretazione vocale di Alex “Kage” Cangini (molto stimolato dalle corde vocali di Sammet): spinta, teatrale o sognante a seconda delle necessità del momento. E’ impressionante come la band riesca tramite le keys di Filippo Martignano – principale responsabile di questa magia – a unire suoni classici e sinfonici con sonorità elettroniche, riuscendo a trasportare l’ascoltatore in un mondo che unisce l’antico e il moderno. In questo lavoro non troverete una nota fuori posto e il vostro livello di apprezzamento salirà in maniera progressiva ascolto dopo ascolto; gli Echotime si presentano come nuova e solida realtà a livello nazionale, destinata a diventare un prezioso punto di riferimento anche per la scena internazionale. Chi ama questa musica e le “Opere Metal”, o “Rock Opera” che dir si voglia, commetterebbe un grave delitto a snobbarli.

TRACKLIST

  1. I - In The Cage
  2. II - The Choice
  3. III - Running To Lead-town
  4. IV - G - Advertisement
  5. V - Show Your Faces on TV
  6. I - A Road To Rule Square
  7. II - The March
  8. III - Chant Of Abbey District
  9. IV - Breaking The Prayers
  10. I - Frames Inside The Lab.
  11. II - Echoes
  12. III -Genuine 10:10 (A new Cure)
  13. IV - The Chemical Dawn
  14. V - In Rebels' Hand
  15. I - Clash At Velasco District
  16. II - Fragile Pantomime
  17. III - An Epic Tragedy
  18. IV - The Question
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.