EDENBRIDGE – Shine

Pubblicato il 19/01/2005 da
voto
6.0
  • Band: EDENBRIDGE
  • Durata: 00:59:57
  • Disponibile dal: 25/10/2004
  • Etichetta: Massacre Records
  • Distributore: Self

Il successo degli americani Evanescence pare aver parecchio attirato l’attenzione del pubblico verso band europee con avvenenti fanciulle alla voce; la prova di quanto detto è fornita dall’immediato successo ottenuto da Lacuna Coil e Nightwish (a livello di vendite) sulla scia dell’affermazione mondiale ottenuta dal gruppo statunitense. Risulta quindi evidente che i fan siano attirati da questo nuovo trend al femminile, e gli austriaci Edenbridge, attivi ormai dal lontano 1998, dimostrano la chiara intenzione di voler salire sul podio europeo già occupato da Nightwish e Lacuna Coil. Per arrivare a questo risultato, il gruppo si affida a “Shine”, un disco di metal melodico in cui l’assoluta protagonista è la voce della dolce Sabine Edelsbacher. Anche il chitarrista/tastierista Lanvall fornisce un decisivo contributo al disco, dimostrandosi un tastierista di ottimo gusto ed un chitarrista molto dotato, specialmente negli episodi più veloci ed aggressivi. Ed è proprio in questi momenti che gli Edenbridge creano le migliori canzoni, come la speed “Move Along Home”, l’orientaleggiante “And The Road Goes On” dotata di un finale da brividi o come la bellissima “October Sky”. La sensazione è che la band si trovi più a proprio agio nei pezzi veloci, in cui riesce a dimostrare una maggiore determinazione e sorprendenti doti compositive ed esecuitive, mentre nei momenti più rilassati mostra dei preoccupanti cali qualitativi, con l’inevitabile risultato di annoiare l’ascoltatore di turno. “Shine” è comunque un lavoro gradevole, il cui ascolto è perlomeno consigliato, ma per salire sul podio di cui dicevamo all’inizio ci vuole ben altro.

TRACKLIST

  1. Shine
  2. Move Along Home
  3. Centennial Legend
  4. Wild Chase
  5. And the Road Goes On
  6. What You Leave Behind
  7. Elsewhere
  8. October Sky
  9. The Canterville Prophecy
  10. On Sacred Ground (Bonus Track)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.