EDENBRIDGE – Solitaire

Pubblicato il 26/07/2010 da
voto
7.0
  • Band: EDENBRIDGE
  • Durata: 00:52:48
  • Disponibile dal: 02/07/2010
  • Etichetta: Napalm Records
  • Distributore: Audioglobe

Da sempre portabandiera della serie cadetta del symphonic power metal – ivi relegati nel cono d’ombra dei vari Nigthwish, Epica, Within Temptation e After Forever – gli austriaci Edenbridge, giunti con questo "Solitaire" al settimo album in dieci anni di attività discografica, hanno ora l’occasione, complice anche il periodo non brillante vissuato dalla concorrenza, di ritagliarsi il proprio meritato posto al sole. Riusciranno i nostri eroi a capitalizzare una carriera finora all’insegna del ‘vorrei ma non posso’? Sissignori, stavolta il quartetto capitanato dalla singer Sabine Edelsbacher e dal mastermind Lanvall, con l’ausilio degli immancabili orchestrali a libro paga dalla Napalm Records, è riuscito a sfornare quello che potremmo senza dubbio incoronare come il coronamento della loro ultra decennale carriera. Tralasciando le immancabili intro ed outro, il resto della tracklist mette infatti in mostra una sequenza di piccole perle sinfoniche – la maestosa title-track, l’accattivante "Higher", l’energica "Bon Voyage Vagabond", l’eterea "Out Of This World" e via discorrendo – quasi a voler formare, più che il solitario annunciato dal titolo, un prezioso collier che farà certamente la felicità di tutti i metallari dal cuore tenero. Per poter aspirare al titolo di campioni manca ancora loro il guizzo decisivo e quel pizzico di originalità che ancora latita, ma nel frattempo possiamo salutare con piacere, dopo anni e anni di gavetta, l’ingresso degli Edenbridge nella massima serie del metallo che si spezza con un grissino.

TRACKLIST

  1. Entrée Unique
  2. Solitaire
  3. Higher
  4. Skyline’s End
  5. Bon Voyage Vagabond
  6. Come Undone
  7. Out of This World
  8. Further Afield
  9. A Virtual Dream
  10. Brothers Diamir
  11. Exit Unique
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.