EDGE OF FOREVER – Feeding The Fire

Pubblicato il 22/07/2004 da
voto
7.0
  • Band: EDGE OF FOREVER
  • Durata: 00:50:36
  • Disponibile dal: /07/2004
  • Etichetta: MTM
  • Distributore: Frontiers

Nel settore hard rock l’Italia ultimamente sembra avere poco da invidiare a nazioni più blasonate e dal passato illustre. L’anno scorso è stata la volta dell’eccellente esordio dei toscani Green, oggi tocca a questa formazione transnazionale, la prima tricolore ad essere messa sotto contratto dalla prestigiosa label MTM. La band nasce nel 2002, con l’intenzione mai nascosta di proporre un sound a metà via fra intuizioni neoclassiche e raffinatezze hard ottantiane. E con un vocalist di razza come Bob Harris (Frank Zappa e Steve Vai nel proprio curriculum, attualmente nelle fila degli Axe) il risultato appare sicuramente lusinghiero, considerando l’altrettanto importante background del tastierista Alessandro Del Vecchio (Glenn Hughes, Patrick Rondat, Tony Franklin, Bruce Kulick, Andre Matos, Scott McGill, Time Machine). L’elemento in grado di far brillare un simile prodotto sta in una cura maniacale dei refrain, emotivamente coinvolgenti, nonostante a tratti si viaggi verso un Aor stucchevole. C’è un po’ di tutto in questo esordio, dai Rainbow dell’era Turner al primo Malmsteen, passando per l’hard patinato dei Dokken. A cinque stelle la produzione, affidata a Marcel Jacob dei Talisman, formazione dalla quale viene preso in prestito il mitico Jeff Scott Soto, autore delle backing vocals del platter, ed impegnato in tandem con Harris nella cadenzata “Prisoner”. Presente come bonus track il video dell’opener “Feeding The Fire”. Una piacevole sorpresa.

TRACKLIST

  1. Feeding The Fire
  2. Birth Of The Sun
  3. Prisoner
  4. Whatever Comes
  5. Mother Of Darkness
  6. Bloodsucker
  7. The Road We Walked On
  8. Dance Into The Fire
  9. The Gates Of Hell
  10. I Won't Be A Fool No More
  11. Feeding The Fire (video)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.