EERINESS – Paths

Pubblicato il 12/08/2007 da
voto
6.0
  • Band: EERINESS
  • Durata: 00:47:00
  • Disponibile dal: 23/03/2007
  • Etichetta:
  • Non Stop Music
  • Distributore: Andromeda

Spotify non ancora disponibile

Apple Music non ancora disponibile

I tempi delle vacche grasse sul gothic metal sono già tramontati da un po’, specialmente per quelle band come gli Eeriness che non si abbassano a facili soluzioni rock-pop. Solitamente le band svizzere hanno la bravura di ergersi a livello internazionale e di scrivere la storia della musica (Celtic Frost, Samael, Coroner), ma non è questo il caso della nutrita band gotica qui in oggetto. L’album “Paths” ricorda un po’ i Tristania degli esordi, ma c’è anche un tocco dei The Gathering, tutto però dal sapore derivato, senza osare niente di valido. Il voler seguire il canone non è un peccato, ma bisogna saper scrivere brani di alto livello qualitativo e agli Eeriness questo riesce raramente, nonostante ci siano una buona voce soprana e brevi break con il violino. Tutto suona come già sentito, sebbene la musica sia sempre piacevole, ma non incanta. Con tutto quello che esce in questo settore, la band svizzera non è assolutamente tra le cose peggiori, anzi, se vivete per il gothic metal allora dateci anche un ascolto, non si sa mai che vi possano stregare. Per gli altri si tratta di un’uscita discografica come tante.

TRACKLIST

  1. Grief And Despair
  2. Neurosia
  3. Afraid To Lose
  4. Facing Up To My Destiny
  5. The Cruelty Of Life
  6. Thanatos
  7. Overshadowed
  8. Beyond The Shades
  9. Time
  10. Drifting Darkness
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.