EF – Delusions Of Grandeur

Pubblicato il 27/09/2012 da
voto
7.0
  • Band: EF
  • Durata: 00:24:43
  • Disponibile dal: 20/09/2012
  • Etichetta:
  • Pelagic Records
  • Distributore: Audioglobe

Spotify:

Apple Music:

Tutto si può dire degli Ef tranne che siano una band megalomane o prolissa. Il loro nuovo album, “Delusions Of Grandeur”, ha infatti il grande pregio di essere il più sintetico possibile, sfruttando il proprio breve minutaggio (venticinque minuti scarsi di musica) per valorizzare al meglio le quattro tracce proposte – tre se riassumiamo in un unico episodio le due parti di “Fem”- e marcandone maniacalmente ogni singolo dettaglio. Band post rock molto vicina all’operato di giganti internazionali quali gli islandesi Sigur Ròs o i meno conosciuti Mono e Caspian, questi svedesi si affidano alla classica formula da “paesaggio sonoro” per la realizzazione di un disco compatto e tutto sommato prevedibile nella sua piacevole scorrevolezza, caratterizzato da un costante sottofondo di sussurranti chitarre e armoniose tastiere – a tratti accompagnate da un groviglio di flussi elettrici in secondo piano – sulle quali fanno qua e la capolino i pacati innesti vocali del singer Tomas Torsson. Stupire, in un genere come questo, è diventato difficile se non addirittura impossibile, per questo gli Ef fanno affidamento solo sulle proprie forze, senza cercare di reinventarsi un genere ma, anzi, prendendo quest’ultimo nella forma più tradizionale per sperimentarci come meglio lo si ritiene opportuno. Ne vengono fuori una manciata di brani curati e, a onor del vero, anche dalla facile presa commerciale: ad esempio, la titletrack – un crescendo di melodie glaciali che, sul finale, sfociano in un esplosione di suoni ben accentuata dall’uso dei fiati – o la conclusiva “I Never Felt This Way Before”, una sorta di epica marcia in cui cullanti arpeggi e un lavoro percussionistico ben svolto contribuiscono alla creazione di un’intensa atmosfera rilassante. Quindi, un disco che sicuramente piacerà pur senza far gridare al miracolo, adatto per una serata tranquilla dopo una pesante giornata di lavoro e indirizzato a più frange di pubblico; a patto che non ci si scandalizzi per la totale assenza di chitarre elettriche. Apprezzabili e concisi.

TRACKLIST

  1. Delusions Of Grandeur
  2. Fem 1
  3. Fem 2
  4. I Never Felt This Way Before
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.