EL CACO – The Search

Pubblicato il 07/07/2005 da
voto
6.5
  • Band: EL CACO
  • Durata: 00:42:11
  • Disponibile dal: 04/07/2005
  • Etichetta: Black Balloon Records
  • Distributore: Andromeda

Quando, ormai quattro anni fa, gli El Caco diedero alle stampe “Viva”, il fatto che una band norvegese si cimentasse in un rock desertico e stonato, che evocava il landscape di Sacramento più che quello di Bergen, era sembrato piuttosto singolare. In quattro anni sono cambiate tante cose, ma soprattutto sono cambiati gli El Caco, che hanno abbandonato quasi del tutto le suggestioni psichedeliche in favore di un approccio più sintetico e meno atmosferico, che che coniuga il groove dei Soil, il post grunge e i Queens Of The Stone Age, in un ibrido che, nonostante la molteplicità delle influenze, risulta in sostanza piuttosto impersonale. “The Search” non è un brutto disco, pieno com’è di buoni ritornelli e di riff incisivi; è piuttosto un lavoro di longevità limitata, che perde gradualmente di appeal in virtù del fatto che manca drammaticamente di profondità. “Someone New”, che apre di slancio l’album, è una bella canzone rock, moderna e aggressiva, con un ritornello vincente in aria di rock’n roll scandinavo, ma manca di stratificazione, di motivi che spingano l’ascoltatore a ri-avvicinarsi al disco. E così il resto, che, tra una ballata un po’ canonica e un po’ pacchiana, un brano hard rock e una strizzatina d’occhio all’alternative da classifica di oltreoceano, porta a casa una sufficienza meritata ma non onorevole.

TRACKLIST

  1. Someone New
  2. Stuck To Deteste
  3. Underneath
  4. Fallen
  5. Substitute
  6. Dislocated
  7. Leaving
  8. Lord It
  9. Straitjacket
  10. The Tender Sin
  11. Down The Lake
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.