ELA – Passion

Pubblicato il 08/09/2008 da
voto
5.5
  • Band: ELA
  • Durata: 00:45:34
  • Disponibile dal: 20/06/2008
  • Etichetta: No Cut Records
  • Distributore: Andromeda

La Germania del pop rock da classifica da qualche tempo a questa parte va fortissimo, è inutile che fingiamo di scandalizzarci e di non renderci conto dei tempi che cambiano. Complice il successo planetario e multimediale dei Tokio Hotel, ovvero la perfezione del ‘prodotto crea-soldi’ portata all’ennesima potenza, sono nati come funghi act dediti a queste sonorità, zuccherose ed innocue seppur rinvigorite da furbi innesti chitarristici, buoni solo ad abbozzare un’appartenenza ad un mondo rock che non è mai stato tanto lontano. Secondo questo ragionamento ci ritroviamo a recensire il nuovo lavoro della tedesca Ela, intitolato “Passion”, ovvero un concentrato di melodie più o meno orecchiabili, chitarre distorte spesso con funzione di mero accompagnamento in background, tastiere ficcanti e moderne ed arrangiamenti furbescamente semplificati. Nonostante il sottoscritto non sia per partito preso avverso a questo tipo di sonorità, il lavoro in questione stenta a lasciare il segno, eccetto che per il singolone da MTV “Out Of Time”, esempio di come si possa essere convincenti nel pop rock senza per forza risultare tamarri. Stesso discorso vale per “Who’ll Stop The Rain”, con quel suo inedito sapore country, nascosto tra le righe delle partiture di voce ma utilissimo al pezzo. Per il resto, solo mestiere meschino, che potrà risultare piacevole in veste di sottofondo musicale, ma che d’altro canto non sa andare oltre il mero intrattenimento usa-e-getta. Uno spaccato dei nostri tempi, senza infamia e senza lode.

TRACKLIST

  1. Good
  2. Little Lies
  3. Out Of Time
  4. Why Can't I
  5. After The Rain
  6. Bleed
  7. Who'll Stop The Rain
  8. It's Over (And Over)
  9. The Sun Will Shine Again
  10. When You're Done
  11. Make My Day
  12. I Want You To Want Me
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.