ELECTRIC OCTOPUS – This Is Our Culture

Pubblicato il 30/09/2016 da
voto
7.5
  • Band: ELECTRIC OCTOPUS
  • Durata: 72:20
  • Disponibile dal: 25/06/2016
  • Etichetta:
  • Distributore:

Streaming:

A discapito di un nome per sludge aficionados questi Electric Octopus invece sfornano una stoner jam psichedelica e fluttuante in territori southern rock, space rock, r’n’b, fino a toccare anche un jazz nascosto tra i crunch, i fuzz e le distorsioni di più metal di questo pastiche dal sapore improvvisato. Il power trio cabalistico di Belfast però ha gusto in abbondanza e riesce a creare, in questo primo “This Is Our Culture”, quello che in molti vogliono solo provare a buttare lì, per cercare di mantenere lo spirito d’ispirazione da cui molto spesso ci si lascia trasportare, perdendo i confini di brani e risultato. Ancora semi-sconosciuti anche ai cultori di queste atmosfere, gli Electric Octopus riescono a concepire brani che riescono comunque ad essere identificativi di per sé, mantenendo anche live (come si può evincere dai video in studio pubblicati sul canale della stessa band) partiture molto vicine a ciò che è stato registrato, nonostante lunghezza e impronta improvvisata. “Disenchanted Creative Response” è infatti il primo dei tre brani che compongono l’opera prima, dotato di cadenze hendrixiane (come poterne fare a meno, poi, in casi come questo?), divagazioni à la Joe Satriani, e sviate Lynyrd Skynyrd, ma con una qualità e freschezza di suoni che tendono ad un che di modernista, tralasciando l’aspetto più polveroso e fuzzoso di molte delle produzioni simili. “Absent Minded Driving” arriva ancora più in là con l’aspetto più psichedelico e fattone del power trio, fluttuante tra atmosfere eteree, tempi dilatati e velocizzati, modulazioni spaziali, dinamiche abbassate fino al minimo consentito, in una trentina di minuti di divagazione spaziotemporale a cui siamo abituati quando trattiamo lavori del genere ma che, in qualche modo, riesce a convincere per la sua totale immersione e dedizione al verbo dello stoner psych. Settanta e passa minuti di musica, gratuiti (o al prezzo che si vuole lasciare) su Bandcamp per questo lavoro di giovani irlandesi fattoni e psichedelici, traghettatori di anime, di cabala e peyote.

TRACKLIST

  1. Disenchanted Creative Response
  2. Absent Minded Driving
  3. Sundried Equivalence
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.