ELEVENTH HOUR – Memory Of A Lifetime Journey

Pubblicato il 15/02/2016 da
voto
7.5
  • Band: ELEVENTH HOUR
  • Durata: 00:53:25
  • Disponibile dal: 20/01/2016
  • Etichetta: Bakerteam Records
  • Distributore: Audioglobe

Arriva finalmente all’esordio il progetto solista del ben noto chitarrista Aldo Turini, un lavoro inseguito da lungo tempo e che grazie all’interessamento della Bakerteam può oggi finalmente arrivare in porto per farsi apprezzare dal pubblico. Della partita fanno parte il rinomato cantante Alessandro Del Vecchio, già con Hardline, Edge Of Forever e tastierista rinomato in mille progetti di rilievo, oltre a ‘Black Jin’ Godani al basso, Luca Mazzucconi alla batteria ed il raffinato Alberto Sonzogni alle tastiere. Il genere proposto dalla band è un power progressive con spiccate tendenze sinfoniche, elegante e raffinato, con uno sguardo alla tradizione del genere, con richiami a Ayreon, Vanden Plas e gli ultimi iperatmosferici Nightwish, oltre che ai classici Dream Theater, ma anche uno slancio verso lo spazio, con una forte componente fantascientifica assimilabile agli Iron Savior più pomposi o al secondo Turilli solista. Musicalmente “Memory Of A Lifetime Journey”, questo è il titolo del lavoro in questione, si presenta come un album molto solido, che vive di grandi brani, ottimamente scritti e suonati, premiati da orchestrazioni brillanti di classe cristallina ad opera di Sonzogni, vero asso nella manica del combo; perfetto nelle interpretazioni intense e ricche di pathos Del Vecchio, così come Turini, che regala costantemente perle con la sua chitarra. Non particolarmente svettante e presente la sezione ritmica ma comunque precisa e immune da critiche. Dieci grandi brani si diceva, tra i quali svettano l’opener “Sunshine’s Not Too Far”, dal fortissimo appeal spaziale, la sincopata “All I Left Behind”, con il suo chorus a sorpresa, e le tre magnifiche ballad sparse per i quasi cinquantaquattro minuti dell’opera. Perfetta la produzione, davvero da serie A, un esordio con i fiocchi per gli Eleventh Hour.

TRACKLIST

  1. Sunshine’s Not Too Far
  2. All I Left Behind
  3. Jerusalem
  4. Back To You
  5. Sleeping In My Dreams
  6. Long Road Home
  7. Requiem From A Prison
  8. Island In The Sun
  9. After All We’ve Been Missing
  10. Here Alone
1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.