EMBRYO – Promo 2002

Pubblicato il 27/09/2003 da
voto
7.0
  • Band: EMBRYO
  • Durata:
  • Disponibile dal: 27/09/2003
  • Etichetta:
  • Distributore:

Con questo nuovo promo, composto da tre soli brani (e concepito come prodotto per le sole case discografiche e fanzine), gli Embryo danno un seguito al precedente “The Source Of Hate” del 2001. La loro proposta musicale è alquanto eterogenea: se il punto di partenza va sicuramente individuato nella prima ondata swedish death (e l’opener “Individual Revolution” può essere vista come una feroce rilettura dei maestri At The Gates), va riconosciuta a questa formazione la capacità di variare la propria proposta, dimostrando una facilità di adattamento ai vari contesti sonori veramente apprezzabile. La successiva “Lonely In Pain” continua a picchiare duro, enfatizzata da un bellissimo break centrale di basso, in linea con le sperimentazioni degli ultimi Death. La conclusiva “Howling Memories” è il brano più complesso del lotto, divisa fra sezioni strumentali di ampio respiro, grandi passaggi trash, ritmiche spezzate come base per i soli di tastiera ed un feeling complessivo veramente sopra le righe. Unico elemento che non convince pienamente è l’utilizzo in fase ritmica della tastiera, che in contesti tipicamente speed risulta leggermente fuori luogo, forse imputabile ad una non felice scelta di suoni. Nel complesso il giudizio è più che positivo: i ragazzi hanno doti tecnico/compositive che li pongono un gradino al di sopra di molti loro colleghi senza contratto.

TRACKLIST

  1. Individual revolution
  2. Lonely In Pain
  3. Howling Memories
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.