EMMABLU – Emmablu

Pubblicato il 03/06/2008 da
voto
7.0
  • Band: EMMABLU
  • Durata: 00:47:51
  • Disponibile dal: 18/04/2008

Spotify:

Apple Music:

Chitarre taglienti immerse negli anni ’70, figlie di Zeppelin e Hendrix avvolte dal rock alternativo italiano di band come Afterhours e compagnia, questo è il succo di “Emmablu” omonimo debutto sulla lunga distanza per questa esperta e promettente band varesina. Il disco in questione è stato interamente autoprodotto ma denota sin dalle prime note una produzione professionale che rende giustizia ad una serie di canzoni fresche ed accattivanti. La partenza di “Reagire” mette subito in luce la passione del quartetto italiano per i Led Zeppelin con un riff efficace sospinto da linee vocali d’impatto, nel ritornello sostenuto da ottimi raddoppi. La freschezza del songwriting si mantiene inalterata per tutta la durata del disco e raggiunge i momenti di maggior interesse nelle intense “Tornerai” e “Bastardo Indifferente”, dove le tendenze hard rock si fondono alla perfezione con emozionanti passaggi di rock italiano riconducibile come anticipato agli Afterhours, fors’anche per la somiglianza timbrica del singer e chitarrista Max Vita con il più celebre Manuel Agnelli. Le sensazioni positive vengono alimentate in chiusura da “Nell’Aria”, splendido episodio dalle tinte psichedeliche che conferma la personalità di un gruppo con le idee molto chiare da prendere in seria considerazione.

TRACKLIST

  1. Intro
  2. Reagire
  3. Quello che Fai
  4. Oceano
  5. Come Musica
  6. Bastardo Indifferente
  7. Dove Vuoi La Verità
  8. Voglio
  9. Grida Amore
  10. Tornerai
  11. Nell’Aria
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.