ENGORGED – Engorged

Pubblicato il 20/06/2002 da
voto
5
  • Band: ENGORGED
  • Durata:
  • Disponibile dal: //2002
Streaming non ancora disponibile

La musica proposta dalla band americana, famosa per aver diviso il palco con le piu’ importanti band della scena brutal-death(Obituary, Exhumed, Six Feet Under), non è variata di molto rispetto al precedente “Death Metal Attack 2”: prendete gli Anthrax (o meglio i S.O.D.), aggiungete una parte di grindcore (vanno benissimo i Carcass) e miscelate il tutto con una produzione poco definita e un cantante la cui voce non ha alcuna attrattiva… Il risultato? Mediocre. Il che è un peccato. Le parti più cadenzate e più sul genere thrash funzionano bene, sono interessanti, ma quando gli Engorged partono con accelerazioni grind è la fine: gli strumenti si saturano vicendevolmente, la voce diviene indistinguibile, sovrastata da tutti, e non si comprende più quale sia la trama della canzone. Veramente degno di nota è il tentativo di unire fraseggi più classici (come i coretti in perfetto stile Anthrax) a sfuriate death metal, ma forse sarebbe stato il caso di curare meglio la produzione (assurdo che ancora oggi ci siano delle casse death metal che abbiano un suono così grave e pieno da coprire tutte le frequenze medio-basse!). L’album non è tra i più interessanti, e per ora la band naviga nel gia’ sentito: il disco è consigliato solo agli estimatori del genere.

TRACKLIST

  1. Marxch Of The Engorged
  2. The Dreadnaught
  3. It Came From Beyond
  4. Cobra Rage
  5. Eaten Alive!
  6. Death Metal Attack 3
  7. White Line Nightmare
  8. Slithis
  9. Shockwaves
  10. Beer Guts
  11. N.O.T.L.D.
  12. Dawn Of The Dead
  13. Zombie
  14. Day Of The Dead
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.