ENSHADOWED – Magic Chaos Psychedelia

Pubblicato il 18/02/2013 da
voto
6.5
  • Band: ENSHADOWED
  • Durata: 00:43:26
  • Disponibile dal: 18/02/2013
  • Etichetta:
  • Pulverised Records

Spotify:

Apple Music:

Ciò che più colpisce del ritorno sulle scene degli Enshadowed sono i dieci anni intercorsi fra questo nuovo “Magic Chaos Psychedelia” ed il precedente “Intensity”, periodo in cui il gruppo greco ha esclusivamente prodotto split ed EP, evitando di dedicarsi ad un’opera più corposa. Per il resto, le sonorità dei Nostri continuano a non sorprendere granchè, anche se si nota un generale miglioramento nell’architettura delle trame e nella produzione rispetto a un decennio fa. La band nuovamente dà l’idea di essere tutto fuorchè ellenica, visto che il death-black metal proposto è più che mai incline ad affidarsi a soluzioni di marca Behemoth/Hate o Belphegor, ma oggettivamente ora si nota una discreta propensione verso questo tipo di sonorità e una cura per strutture, arrangiamenti e, nel complesso, per i dettagli che era solo vaga su “Intensity”. Certo, con un nuovo album degli Hate disponibile proprio in questo periodo, l’operato degli Enshadowed rischia comunque di passare inosservato o di non riuscire a impressionare gli ascoltatori più navigati, ma va comunque dato atto alla formazione di aver compiuto dei passi in avanti e di aver posto rimedio a certe lacune del passato. Probabilmente coloro maggiormente avvezzi a scavare nell’underground e i vari completisti troveranno in “Magic Chaos Psychedelia” più di qualcosa di buono: questa volta i brani convincenti non mancano – vedi “The Dual Hypostasis Of Nihil”, ad esempio – e in generale il gruppo dà quasi sempre l’impressione di essere più incisivo e maturo rispetto a una volta. La Pulverised, insomma, non ha fatto male a puntare sugli Enshadowed, band di seconda fascia, ma ora ascrivibile alla categoria dei buoni mestieranti piuttosto che a quella dei cloni senza arte nè parte. La title track, posta in chiusura, mette addirittura in luce tendenze doom e atmosferiche che potrebbero rivelarsi un’interessante variante, se adeguatamente sviluppate in futuro. Proveremo perciò a seguire gli Enshadowed in futuro, sempre che non impieghino altri dieci anni per realizzare un nuovo album.

TRACKLIST

  1. Stary Throne Of It
  2. Is Venit Ex Abyssus
  3. Black Holes, Death Planets
  4. The Scenario
  5. Surrealistic Shade Of Color Black
  6. Dethroned
  7. Inner Psy-Trip
  8. The Dual Hypostasis Of Nihil
  9. Magic Chaos Psychedelia
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.