ENTOMBED – Live Clandestine

Pubblicato il 09/05/2019 da
voto
7.0
  • Band: ENTOMBED
  • Durata: 00:55:38
  • Disponibile dal: 17/5/2019
  • Etichetta: Threeman Recordings
  • Distributore: Audioglobe

Originariamente rilasciato in edizione mediabook 2CD + DVD nel settembre 2017, per tutti coloro che avevano partecipato alla campagna crowdfunding per finanziarne la registrazione, “Live Clandestine” viene oggi pubblicato su larga scala in una versione differente e in formato CD e doppio LP. Abbiamo già abbondantemente avuto modo di parlare della clamorosa reunion dei membri fondatori degli Entombed – Nicke Andersson, Alex Hellid, Uffe Cederlund – e dei due concerti-evento per il venticinquennale dell’uscita di “Clandestine” risalenti al tardo 2016, ovvero la crociera di Close Up Magazine e lo show con orchestra in quel di Malmö, quest’ultimo appunto documentato nel live album in oggetto. Eravamo presenti ad entrambi gli appuntamenti e per saperne di più su quanto avvenuto allora vi rimandiamo ai relativi report seguendo i link che potete vedere. Da allora il nostro giudizio non è cambiato: la resa orchestrale del disco, presentata nel cosiddetto primo atto e certamente lontana da quanto normalmente ci si aspetterebbe da simili operazioni, non è purtroppo inclusa in questa nuova edizione, la quale presenta invece il solo set ‘metal’ della serata; in ogni caso, detto che nulla è stato ritoccato in studio, sentire Andersson dietro le pelli e il groove inconfondibile che è in grado di generare rappresenta sempre un’emozione, mentre i nuovi arrivati Robert Andersson (voce) ed Edvin Aftonfalk (basso) anche a distanza di tempo continuano a dimostrarsi assolutamente all’altezza della situazione. D’altra parte, i due hanno per anni costituito la spina dorsale dei Morbus Chron, una delle migliori band uscite dalla Svezia nell’ultimo decennio.
Accogliamo insomma con favore questa nuova ristampa, ma ovviamente saremmo stati ben più felici di ascoltare qualcosa di inedito da parte della rinnovata formazione dei padri del death metal svedese, se non altro perché sono ormai passati tre anni da quando la reunion ha avuto luogo. Tre anni in cui l’ex compare LG Petrov si è come sempre dato un gran da fare con i suoi Entombed AD e con il progetto Firespawn. In ogni caso, pare in effetti che qualcosa stia lentamente bollendo nella pentola marchiata Entombed, ma per maggiori dettagli vi rimandiamo ad un’intervista di prossima pubblicazione…

TRACKLIST

  1. Intro
  2. Living Dead
  3. Sinners Bleed
  4. Evilyn
  5. Blessed Be
  6. Stranger Aeons
  7. Chaos Breed
  8. Crawl
  9. Severe Burns
  10. Through The Colonnades
  11. Left Hand Path
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.