ERADICATION – Dreams of Reality

Pubblicato il 18/03/2011 da
voto
6.5
  • Band: ERADICATION
  • Durata: 00:40:10
  • Disponibile dal: /02/2011
  • Etichetta: Siege Of Amida Records
  • Distributore: Audioglobe

Dopo un EP datato 2009 e subito dopo il rilascio del qui presente “Dreams Of Reality” su iTunes, i giovanissimi Eradication arrivano alla pubblicazione su supporto fisico del loro debutto: il death melodico della formazione non disdegna incursioni in ambito thrash soprattutto quando a farla da padrone sono le chitarre del duo Murray/Woollven, abili nel tenere le fila del discorso con un continuo susseguirsi di riff intricati ed assoli che, seppur dotati di buon gusto melodico, si perdono spesso nella tecnica fine a se stessa. Il continuo alternarsi di cambi di tempo, break spezzacollo e riff costantemente giocati su ritmi terzinati si rivela un buon compagno per i vocalizzi di Aston Reynolds: il giovane frontman si dimostra un più che discreto singer, abile nel variare di frequente il proprio stile vocale passando con disinvoltura tra scream e growl e mantenendo costante l’aggressività del lavoro. Non è ancora ben chiara la direzione stilistica del combo: per tutta la durata del disco si rimane spiazzati dal melting-pot di stili e generi, tra assoli che ricordano i Necrophagist, melodie che sembrano uscite da “Steelbath Suicide” dei Soilwork – il refrain di “Outlive Me” ne è un valido esempio – e ritmiche che in più di un’occasione rimandano ai canadesi Revocation. I dieci brani inclusi nel lavoro – otto appartenenti a “Dreams of Reality” e due dell’EP “Extinction Is Unbound” – seppur senza una spiccata personalità sanno farsi apprezzare soprattutto quando la band calca terreni meno prevedibili, come l’intermezzo acustico “A Haunting in Silence”, spiazzante nelle sue atmosfere se confrontato all’immobilismo delle restanti tracce. Degna di menzione “Never Breathe Life”, brano dinamico che riassume degnamente le idee contenute in questo “Dreams of Reality”. Considerata la giovane età della formazione (vent’anni o poco più) e la caratura tecnica dei suoi componenti, siamo certi che gli Eradication abbiano ancora molto da dire e le buone abilità compositive esposte in “Dreams of Reality” non fanno altro che giocare a loro favore: urge invece una completa ristrutturazione dal punto di vista della personalità, elemento attualmente latitante in questo debutto e fattore che più pesa nella valutazione finale.

TRACKLIST

  1. Preparation
  2. Fascination in Torture
  3. Outlive Me
  4. The Prophet
  5. A Haunting in Silence
  6. The Last Man Won't Fall
  7. Dreams Of Reality
  8. Never Breathe Life
  9. Extinction Is Inbound
  10. Rendered Useless
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.