ERIC MARTIN – PURE

Pubblicato il 07/10/2003 da
voto
6.0
  • Band: ERIC MARTIN
  • Durata:
  • Disponibile dal: /08/2003
  • Etichetta:
  • Frontiers
  • Distributore: Frontiers
Streaming non ancora disponibile

Ci sono aspetti della carriera solista dell’ex Mr Big che non hanno mai convinto fino in fondo: da un lato la prolificità dell’artista, l’essere presente ad ogni costo sul mercato anche quando la vena creativa non era delle migliori, dall’altro i toni eccessivamente edulcorati di alcune sue composizioni, lontane parenti dei piccoli classici di cui è stato interprete nel corso degli anni ’90 in compagnia dei vari Gilbert, Sheehan e Kotzen. Le medesime critiche che si possono portare a questa nuova uscita di casa Frontiers, ristampa di una precedente release destinata al solo mercato del Sol Levante. Un lavoro dal quale sono banditi gli strumenti elettrici, dimensione familiare a Martin che già in passato si era avvalso dell’ausilio della sola chitarra acustica per colorare le proprie composizioni. In 35 minuti di musica vengono presentati un estratto dal suo primo album solista (la spensierata “Sucker For A Pretty Face”), la noiosa “Kisses Stain” (da “Somewhere In The Middle”), due classici dei Mr big (“Big Love” e “Promise Her The Moon “), il veloce episodio “Fly” (videoclip incluso), ma soprattutto la blueseggiante “There Goes the Neighborhood”, vero gioiello del mini. Di basso profilo le restanti tracce. Una scrittura sostanzialmente di buon livello, ma nulla di trascendentale che faccia gridare al miracolo. In conclusione c’è da rimarcare l’impeccabile prestazione di Eric, ma per il fatto che si tratta di brani per lo più già editi, il prodotto si rivolge inevitabilmente ai die hard fan del vocalist. Evitabile.

TRACKLIST

  1. Sucker For A Pretty Face
  2. Bigger Man
  3. There Goes The Neighborhood
  4. Kisses Stain
  5. Pictures
  6. Big Love
  7. Promise Her The Moon
  8. Fly (New Version)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.