ERYN NON DAE. – Hydra Lernaia

Pubblicato il 29/06/2009 da
voto
7.0
  • Band: ERYN NON DAE.
  • Durata: 00:55:09
  • Disponibile dal: 18/06/2009
  • Etichetta: Metal Blade Records
  • Distributore: Audioglobe

Eryn Non Dae.. Un nome un po’ ostico e difficile da ricordare, tuttavia tutto sommato calzante con la musica che questa giovane formazione francese ci propone. La nuova scoperta della Metal Blade Records si muove infatti in quei poco immediati territori post metal/hardcore tanto cari ai compagni di etichetta The Ocean, almeno all’epoca dei loro primi album. Il gruppo aggiunge poi a questa base apocalittica dei riff più spigolosi ed heavy, che a tratti ricordano certe cose dei Meshuggah così come dei connazionali Hacride e Gojira, due formazioni, queste ultime, che stanno palesemente facendo proseliti dalle loro parti. Comunque, a differenza di tutti questi nomi, gli Eryn Non Dae. ovviamente non sono ancora in possesso di una personalità e di una maturità spiccate: si intravedono ottime potenzialità ed è evidente che già ora i nostri siano in grado di comporre qualche canzone di tutto rispetto, ma ogni tanto ci si imbatte anche in quelle ingenuità tipiche delle band agli esordi. Ad esempio, a volte il quintetto la tira un po’ per le lunghe, complicando le strutture con sezioni tutto sommato superflue, che si accavallano finendo per rendere le composizioni un po’ troppo dispersive. È chiaro che ai nostri piacerebbe dar vita a quei crescendo epici di cui i vari The Ocean, Buried Inside o Isis sono maestri, ma per ora ciò che riesce loro meglio sono le tracce più compatte, nelle quali riescono quasi sempre a trovare un buon compromesso tra impatto meshugghiano e atmosfere decadenti. In ogni caso, ribadiamo che le idee valide ci sono… “Hydra Lernaia” è un buon album/punto di partenza, ora c’è solo da attendere che gli Eryn Non Dae. maturino un pochino.

TRACKLIST

  1. When Time Elapses
  2. Blistering Hate
  3. Existence Asleep
  4. The Decline And The Fall
  5. Lam Tsol Oua
  6. Through Dark Skies
  7. Opposites From Within
  8. Echoes Of Distress
  9. Pure
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.