ETERNAL OATH – Rereleased Hatred

Pubblicato il 30/09/2006 da
voto
6.5
  • Band: ETERNAL OATH
  • Durata: 01:12:55
  • Disponibile dal: /07/2006
  • Etichetta: Black Lodge
  • Distributore: Audioglobe

La Black Lodge ristampa le prime due pubblicazioni dei gothic-death metallers svedesi Eternal Oath, ovvero il mini CD “So Silent” (1996) e il full-length “Through The Eyes Of Hatred” (1998), in un unico CD, battezzato “Rereleased Hatred”. I nostri non sono molto conosciuti dalle nostre parti, ma proprio con le due uscite in questione si fecero segnalare come dei capaci mestieranti, abili a miscelare elementi di marca Paradise Lost, Amorphis, My Dying Bride e Crematory in composizioni rocciose e mai prolisse, sulle quali si stagliavano delle linee di tastiera mai eccessivamente elaborate, tuttavia ficcanti quanto basta. Sicuramente nella scena gothic metal quello degli Eternal Oath sarà sempre considerato un nome di serie B, ma con tutta probabilità i fan più accaniti del genere non faticheranno a scovare nella produzione di questo gruppo almeno uno spunto di loro gradimento. Se dunque avete qualche soldo da parte e volete scoprire una nuova gothic metal band legata alla tradizione, fate pure un pensierino su “Rereleased Hatred”: il CD, tra l’altro, contiene una bonus track (una discreta cover di “The Fevered Circle” degli At The Gates) tutti i testi e le informazioni sulle versioni originali.

TRACKLIST

  1. The Dawn
  2. Harmonic Souls Departed
  3. So Silent
  4. Insanity
  5. Eternal Rest
  6. Dream Of Rising
  7. Beyond Forgiveness
  8. Without Tears
  9. Angel Of Deception
  10. When The Dreams Die
  11. The Funeral Winds
  12. Lost Somewhere Between
  13. Through The Eyes Of Hatred
  14. The Secret Flame
  15. Soulpoem
  16. The Fevered Circle
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.