ETERNAL OATH – Wither

Pubblicato il 18/04/2005 da
voto
5.0
  • Band: ETERNAL OATH
  • Durata: 00:50:18
  • Disponibile dal: /03/2005
  • Etichetta: Black Lodge
  • Distributore: Audioglobe

E’ un bel problema quando un disco sembra avere tutte le carte in regola per essere valido ma poi non lo è. Questi svedesi seguono scrupolosamente ogni regola per riuscire al meglio nel proprio genere, eppure questo loro nuovo album non lascia traccia dietro di sé. Il problema è anche legato al fatto che il settore in cui gli Eternal Oath si muovono è quello del gothic metal, stile in cui contano più che altro le emozioni che vengono comunicate all’ascoltatore: se mancano quelle ha scarsa importanza ogni disquisizione sulla bontà dei singoli riff o sulla precisione della sezione ritmica. Le canzoni della band rispettano perfettamente i canoni del gothic metal di una decina di anni fa – in particolare quello dei primi Paradise Lost, dei Sentenced di “Down” e dei Moonspell di “Irreligious” – ma a tutte manca qualunque tipo di scintilla in grado di attirare l’attenzione. Sarà dovuto al senso melodico dei nostri – appena decente – alle voci troppo monocorde, alle dinamiche assai ripetitive… fatto sta che “Wither” gira costantemente a vuoto. Superficialmente non ha nulla o quasi che non vada ma lascia completamente freddi ed indifferenti. La natura stessa del genere lascia un ruolo importante alla soggettiva ricezione del singolo ascoltatore, per cui in casi come questo non si può fare altro che rimarcare come l’impressione suscitata dal lavoro in questione sia notevolmente personale. Magari a qualcuno farà un altro effetto, ma resta caldamente consigliato un ascolto preventivo all’acquisto.

TRACKLIST

  1. Behind Tomorrow
  2. Death's Call
  3. In Despair For My Sins
  4. Godsend
  5. Second Life
  6. Within My World
  7. Act Of Fate
  8. On Bitter Wings
  9. Fallen Virtue
  10. At Your Hands
  11. A Face In The Crowd
  12. Wither
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.