EVERGREY – The Storm Within

Pubblicato il 16/09/2016 da
voto
7.5
  • Band: EVERGREY
  • Durata: 00:58:23
  • Disponibile dal: 09/09/2016
  • Etichetta: AFM Records
  • Distributore: Audioglobe

Gli Evergrey celebrano il loro ventesimo anniversario con la pubblicazione di un nuovo album, intitolato “The Storm Within”. Una carriera e una discografia di tutto rispetto quelle della band svedese, per la quale questo traguardo assume un significato particolare, se si considera, come si ricorderà, che pochi anni fa gli Evergrey erano stati ad un passo dallo scioglimento, salvo ritrovarsi in extremis con un entusiasmo ed un’energia rinnovati, che portarono poi alla pubblicazione del bellissimo “Hymns For The Broken”. Tom Englund sembra davvero cavalcare ancora sulla scia di quell’entusiasmo, perché “The Storm Within” si presenta con uno stile molto fresco e tante belle canzoni. Riteniamo che, in verità, questo nuovo album abbia qualcosa in meno rispetto al suo predecessore, sia considerando il songwriting nel complesso che in quanto a feeling, però parliamo comunque di un bel disco. L’apertura della tracklist è affidata a dei brani molto diretti e dotati di refrain parecchio orecchiabili: molto bello, in particolare, l’opener “Distance”, che si mette in evidenza per le sue atmosfere malinconiche, ma non sono niente male neanche “Passing Through” e “Someday”. Qualche traccia è più delicata e atmosferica, fondamentalmente incentrata su voce, piano e archi: tra queste ritroviamo, in particolare, “The Impossible” e “The Paradox Of The Flame” (dove canta anche Carina, la moglie di Tom); a queste, fanno da contrasto ovviamente tracce più aggressive, come “My Allied Ocean”, probabilmente uno dei pezzi più duri mai scritti dagli Evergrey. Da segnalare la presenza nel disco di Floor Jansen, fan del gruppo svedese e amica personale dei coniugi Englund (pare sia stata anzi la moglie di Tom a chiederle di partecipare all’album), che presta la propria voce nel brano “In Orbit”, anch’esso dotato di un ritornello molto catchy e nella più articolata “Disconnect”. Magari ci saremmo aspettati qualcosa in più relativamente alle tracce meno dirette e più lunghe, mentre diciamo che, in tal senso, forse solo il brano da ultimo menzionato si rivela ben riuscito mentre, per contro, non ci entusiasma granché la title track. A conti fatti, comunque, “The Storm Within” si presenta come un disco affascinante, in grado di conquistare per le proprie atmosfere e per le melodie accattivanti. Vent’anni portati bene: questi sono gli Evergrey di oggi.

TRACKLIST

  1. Distance
  2. Passing Through
  3. Someday
  4. Astray
  5. The Impossible
  6. My Allied Ocean
  7. In Orbit (featuring Floor Jansen)
  8. The Lonely Monarch
  9. The Paradox Of The Flame (featuring Carina Englund)
  10. Disconnect (featuring Floor Jansen)
  11. The Storm Within
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.