EXCALION – High Time

Pubblicato il 10/03/2010 da
voto
6.0
  • Band: EXCALION
  • Durata: 00:50:12
  • Disponibile dal: 29/01/2010
  • Etichetta: LMP
  • Distributore: Self

Spotify:

Apple Music:

I finlandesi Excalion, dopo aver pubblicato "Primal Exhale" nel 2005 e "Waterlines" nel 2007, giungono alla fatidica prova del terzo album con questo "High Time". Per la prova del nove il giovane quintetto finnico non cambia le carte in tavola, decidendo quindi di continuare a puntare su un power metal melodico ben prodotto, ben arrangiato e suonato con discreta perizia tecnica. Le influenze, manco a dirlo, rispondono soprattutto al nome dei conterranei Stratovarius da cui ereditano un songwriting molto simile sia nella struttura delle canzoni, sia nella composizione delle melodie vocali. Per fortuna le similitudini con la ex band di Timo Tolkki finiscono qui perché, a differenza loro, i nostri privilegiano un sound leggermente più heavy in cui le tastiere non risultano mai troppo prolisse e il cantato di Jarmo Pääkkönen si colloca su note più corpulente e linee vocali più massicce, modus operandi che lo rende un cantante più metal, nel senso stretto del termine, rispetto al suo più noto collega Kotipelto. Il disco si lascia ascoltare abbastanza piacevolmente, ma non riesce mai a decollare come dovrebbe – salvo in pochi episodi come l’aggressiva opener "Enter A Life", la seguente "From Somwhere To Anywhere" o il mid tempo "The Flags In line" – motivo per cui gli Excalion non vanno oltre che una risicata sufficienza.

TRACKLIST

  1. Enter A Life
  2. From Somewhere To Anywhere
  3. Sun Stones
  4. The Flags In Line
  5. Bring On The Storm
  6. The Shroud
  7. Firewood
  8. Lifetime
  9. Quicksilver
  10. A Walk On A Broken Road
  11. Foreversong
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.