EXUMER – Possessed By Fire

Pubblicato il 01/04/1986 da
voto
9.0
  • Band: EXUMER
  • Durata: 00:36:09
  • Disponibile dal: 01/04/1986
  • Etichetta: Disaster
  • Distributore:

Quando un genere musicale è giovane, forte e coeso, i capolavori che escono nei suoi primi anni non si contano. In Germania c’erano tutte le condizioni (evidentemente più che in altre parti) per far nascere di continuo band ottime, alcune di queste geniali. A queste band spesso bastava il disco di debutto per raggiungere subito livelli stratosferici e a volte questa scalata immediata era persino controproducente perché non tutte poi riuscivano a confermarsi agli stessi standard. Da Francoforte arriva il quartetto degli Exumer, band che debutta con l’incredibile “Possessed By Fire”. La release, uscita nel 1986, era difficilmente reperibile in Italia ma i pochi che hanno avuto modo di procurarsi ugualmente questo LP molto probabilmente lo conservano gelosamente ancora oggi tra i dischi da collezione. Lo stile degli Exumer è distante da quello della ‘triade’ tedesca che ha influenzato pesantemente praticamente tutti i gruppi connazionali (e non solo) per un decennio abbondante; la band di Francoforte infatti sembra ispirarsi piuttosto in maniera decisa al debutto degli statunitensi Exodus, l’immortale “Bonded By Blood”, anche se tra i due album la distanza temporale è minima, solo un anno di differenza. Associazione voluta o fortuita, sta di fatto che gli Exumer nel proprio sound non possono nascondere le loro origini teutoniche e pertanto “Possessed By Fire” rientra a tutti gli effetti all’interno del classico stile thrash metal teutonico, seppure in modo particolare. La titletrack dell’album posta in apertura presenta un gruppo dotato di una tecnica più che sufficiente e di un groove thrash metal dall’impatto devastante. Ci sono stati tanti gruppi thrash metal assai più brutali e veloci, ma gli Exumer possono essere considerati come una band davvero devastante. Le parti veloci sono sempre controllate e tutti i singoli passaggi vengono rimarcati dall’ottimo batterista Bornetto, abilissimo a dare enfasi alle parti veloci grazie all’uso magistrale dei piatti della sua batteria (specialmente il Ride). La produzione è limpida e ottima, i capitoli più esaltanti di questo disco strepitoso sono senza dubbio tutti quelli della ‘side A’ ovvero la titletrack, “Destructive Solution”, “Fallen Saint”, “A Mortal In Black”, tutti brani che hanno il loro momento topico nei rispetti memorabili refrain. Il ‘lato B’ del disco comunque non è da meno e raggiunge il culmine con la bellissima e tiratissima “Xiron Darkstar” in cui gli Exumer riescono ad esaltare il proprio trademark veloce e coinvolgente. Grande album, che la band anche a causa della perdita del cantante/bassista Mem Von Stein, non riuscirà purtroppo a subissare con il successivo “Rising From The Sea”.

TRACKLIST

  1. Possessed By Fire
  2. Destructive Solution
  3. Fallen Saint
  4. A Mortal In Black
  5. Sorrows Of The Judgement
  6. Xiron Darkstar
  7. Reign Of Sadness
  8. Journey To Oblivion
  9. Silent Death
1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.