EYECONOCLAST – Binary Encoded Sunset

Pubblicato il 04/02/2004 da
voto
7.5
  • Band: EYECONOCLAST
  • Durata:
  • Disponibile dal: /01/2004
  • Etichetta:
  • Distributore:

Questo demo cd dei romani Eyeconoclast ha il pregio di presentarsi nei migliore dei modi: ovvero con un artwork molto curato e professionale, che ben rispecchia il mood e le sonorità proposte. Il genere in cui si cimenta questo quintetto è un interessante thrash-death a cavallo tra il moderno e il classico, dove da una parte fanno capolino growls e riff tecnici in stile Death/Malevolent Creation e dall’altra vocals roche e stacchi thrash tout court alla Testament dei bei tempi. I brani viaggiano quasi sempre su velocità abbastanza sostenute, presentando diverse parti in doppia cassa molto trascinanti, e non mancano piccole dosi di melodia, a tratti quasi di marca In Flames. A modestissimo parere di chi scrive però, in un tale contesto, le pur convincenti vocals alla Chuck Billy del frontman Synder rendono decisamente meno del growl (davvero ottimo) e ciò fa quindi preferire al sottoscritto la compattissima opener “Souls Of The Void”, totalmente death oriented, ai restanti tre brani, nonostante questi ultimi siano un attimo più vari. La produzione infine non è niente male e l’unico appunto che ci si sente di fare in questo senso riguarda la batteria, forse un po’ troppo triggerata. Nel complesso quindi ci si trova al cospetto di un signor demo, che presenta pochi punti deboli e che fa perciò segnalare gli Eyeconoclast come una formazione già pronta all’esordio in grande stile.

TRACKLIST

  1. Souls Of The Void
  2. 1/0 Converge
  3. Back With Hatred
  4. The Apothecary
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.