EYECONOCLAST – Sharpening Our Blades On The Mainstream

Pubblicato il 18/02/2011 da
voto
7.0
  • Band: EYECONOCLAST
  • Durata: 00:12:30
  • Disponibile dal: /02/2011
  • Etichetta:
  • Distributore:
Tre nuove tracce per poco più di una dozzina di minuti di musica. Questo il modo degli Eyeconoclast di far vedere a tutti di essere ancora vivi. Già perso per strada il vocalist Emanuele "Kappa" Capparelli – rimpiazzato temporaneamente per queste registrazioni dallo "storico" Synder, ex cantante della band – i nostri tornano alla carica con questo EP che li vede indurire leggermente il sound proposto sul debut album "Unassigned Death Chapter". Qualche passaggio più prettamente death metal si unisce infatti al consueto ardore thrash-death del gruppo, dando vita a uno stile come sempre intenso e variopinto, ma dal carattere se possibile ancora più spigoloso rispetto al passato. Materiale che concede pochissime pause a uno stato di tensione continua, sul filo di ritmiche forsennate e di una interpretazione vocale serratissima e nevrotica. Insomma, se i paragoni con i vari The Crown e Defleshed tutto sommato ci stanno ancora, i rimandi al thrash metal più canonico questa volta risultano ridotti al minimo. Tuttavia, attenzione a considerare "Sharpening Our Blades On The Mainstream" un concentrato di violenza spiccia, perchè al centro di ogni brano regna sempre un notevole dinamismo. Come sempre, infatti, gli Eyeconoclast si rifiutano di costruire brani dalle strutture troppo lineari e dalle ritmiche monotone e ciò che ne esce è una proposta che mescola sapientemente brutalità e brio. Se poi si tiene anche conto di una produzione che "pompa" tutto all’inverosimile, è quindi impossibile non definire "Sharpening…" un EP davvero molto convincente. Bentornati.

TRACKLIST

  1. Sharpening Our Blades On The Mainstream
  2. Anoxic Waters
  3. XXX Manifest Of Involution
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.