EYEHATEGOD – Take As Needed For Pain

Pubblicato il 23/11/2007 da
voto
8.0
  • Band: EYEHATEGOD
  • Durata: 01:09:48
  • Disponibile dal: 23/11/2007
  • Etichetta: Century Media Records
  • Distributore: EMI
Il secondo album degli Eyehategod è universalmente considerato il capolavoro della band della Louisiana. “Take As Needed For Pain” è a tutti gli effetti la concretizzazione più riuscita della mitologia southern perdente e anarchica del gruppo, un monolitico tributo al mal di testa alcolico. La formula non è molto diversa da quella utilizzata per il precedente “In The Name Of Suffering”. Meno feedback e più aggressione diretta, ma le cose non cambiano di tanto. Migliora la produzione, che raggiunge livelli di perfezione assoluta in quanto a coerenza con la proposta sonora della band e i brani si fanno più stringenti ed efficaci. Completano la ristampa una serie di graditissimi estratti da compilation e 7” assortiti e le note biografiche vergate dalla tremolante mano di Mike Williams. Se sentite di dover avere un solo album degli Eyehategod, questo è quello giusto.

TRACKLIST

  1. Blank
  2. Sisterfucker (Part I)
  3. Shoplift
  4. White Nigger
  5. 30$ Bag
  6. Disturbance
  7. Take as Needed for Pain
  8. Sisterfucker (Part II)
  9. Crimes Against
  10. Kill Your Boss
  11. Who Gave Her the Roses
  12. Laugh It Off
  13. Ruptured Heart Theory
  14. Story Of The Eye
  15. Blank/Shoplift
  16. Southern Discomfort
  17. Serving Time In The Middle Of Nowhere
  18. Lack Of Almost Everything
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.