EYES WIDE OPEN – The Upside Down

Pubblicato il 10/06/2019 da
voto
7.0
  • Band: EYES WIDE OPEN
  • Durata: 00:46:10
  • Disponibile dal: 17/05/2019
  • Etichetta:
  • Distributore:

Fan degli In Flames, a noi le orecchie: se il recente “I, The Mask” vi ha soddisfatto ma avete comunque nostalgia di qualcosa un po’ più ‘modern vintage’, gli Eyes Wide Open potrebbero essere quello che fa per voi. Lontano anni luce da ogni velleità di originalità, il quartetto svedese si muove nel solco degli in Flames quando ancora Jesper Strömblad era in formazione (riuscendo peraltro meglio di quanto fatto sentire dallo stesso con i suoi Cyhra), attualizzando il tutto con influenze più metalcore. Con otto anni di attività e due full-length alle spalle, i Nostri non si possono proprio definire dei novellini, ma questo “The Upside Down” (palesemente ispirato, dal titolo all’artwork, alla serie “Stranger Things”) è probabilmente il loro jolly per passare al prossimo livello, grazie ad una serie di canzoni non memorabili ma facilmente memorizzabili. Tra queste, segnaliamo “Black Clover”, “Til The Day We Die” e “Uncharted”, ma in generale tutti i pezzi filano lisci e la tracklist (dai riff a là Colony di “Solitude” alle atmosfere più soffuse della titletrack) si mantiene sufficientemente variegati, con un retrogusto di madeleine gothenburgiana (un esempio per tutti, l’attacco di “Edge Of Tomorrow”) che è un po’ il principale pregio ma anche limite di questo lavoro. Se avete un palato uditivo non troppo fine e non vi dispiace un bigino del melo-death Y2K, “The Upside Down” potrebbe essere una piacevole sorpresa da aggiungere alla vostra già probabilmente nutrita collezione.

TRACKLIST

  1. The Disheartened Song
  2. Black Clover
  3. Solitude
  4. Til The Day We Die
  5. Die Another Day
  6. Enigma
  7. Uncharted
  8. The Upside Down
  9. Final Resistance
  10. Silence Is Gold
  11. Edge Of Tomorrow
  12. Fire Is The Solution
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.